Serie A, voti Fiorentina-Roma 1-2 | Diawara decide la partita

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:44
fiorentina roma
@getty images

La Roma di Paulo Fonseca va a vincere al Franchi di Firenze contro la Fiorentina di Cesare Prandelli. A decidere il match è stato Amaou Diawara che con una zampata su un grande cross di Rick Karsdorp riporta la Roma alla vittoria dopo il pareggio di Benevento e la sconfitta casalinga contro il Milan di domenica scorsa. I giallorossi con questa vittoria si portano a 47 punti, rimanendo al quinto posto. Per la Roma brutte notizie con l’infortunio di Jordan Veretout e l‘ammonizione di Kumbulla, che essendo in diffida salterà la sfida di domenica contro il Genoa.

LEGGI ANCHE: Roma, giallo pesante: contro il Genoa sarà out per squalifica

Tabellino e voti Fiorentina-Roma 1-2

Partiamo da Pau Lopez che raggiunge la piena sufficienza per quanto riguarda le parate, ma con i rilanci ancora non ci siamo, quasi sempre imprecisi. In difesa bene Mancini, altrettanto Kumbulla che rientrava dopo l’infortunio. A centrocampo convince Diawara, il quale non solo ha siglato il gol vittoria, ma ha recuperato molti palloni, mentre da sempre tutto Veretout che oggi è dovuto uscire anche per infortunio. Bruno Peres non raggiunge la sufficienza perché non è entrato quasi mai in partita, le azioni offensive giallorosse portano quasi sempre la sigla di Leonardo Spinazzola, il migliore della Roma, anche sfortunato nell’autorete. Entra, ancora una volta, male Pedro che al minuto 82 serve El Shaarawy in fuorigioco con un passaggio senza senso. Visibilmente stanco Mkhitaryan, che forse oggi era il caso di farlo riposare. Bravo Karsdorp!

Ecco nel dettaglio i voti di Fiorentina-Roma assegnati da Asromalive.it:

FIORENTINA (3-5-2): Dragowski 6,5; Martinez Quarta 5,5, Ger. Pezzella 6, Milenkovic 5,; Venuti 5, Castrovilli 5,5 (51′ Kokorin 5), Pulgar 5,5 (78′ Borja Valero sv), Amrabat 6, Igor 6 (42′ Biraghi); Ribery 6,5 (78′ Caceres sv), Vlahovic 6.
A disp.: Terracciano, Rosati, Caceres, Barreca, Malcuit, Callejon, Montiel, Eysseric.
All.: Prandelli

ROMA (3-4-2-1): Pau Lopez 6; Mancini 6,5, Cristante 6, Kumbulla 6 (81′ Smalling); Bruno Peres 5,5 (81′ Karsdorp 6,5), Diawara 6,5, Veretout 6 (62′ Pedro 4,5), Spinazzola 6,5; Pellegrini 6,5, Mkhitaryan 4,5 (67′ El Shaarawy 6); Borja Mayoral 5,5.
A disp.: Mirante, Fuzato, Fazio, Villar, Perez, Pastore.
All.: Fonseca

Marcatori: 48′ Spinazzola, 60′ aut. Spinazzola, 88′ Diawara

Ammoniti: 40′ Mancini, 70′ Ribery, 74′ Kumbulla

Arbitro: Gianpaolo Calvarese della sezione di Teramo
Assistenti: Bresmes – Galetto
Quarto Ufficiale: Abisso
VAR: Aureliano
AVAR: Tolfo