Calciomercato Roma, c’è la clausola | Cifra monstre

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:16

Arrivano conferme sulla clausola presente nel rinnovo ufficializzato oggi: svelata la cifra inserita nel contratto

Roma
Roger Ibanez (Getty Images)

Si iniziano a porre le basi per il futuro della Roma. Infatti la società giallorossa con il general manager Tiago Pinto, arrivato nella capitale a gennaio dal Benfica. I nomi che per ora sono stati inseriti nel taccuino per il futuro sono diversi e per vari reparti, ma importante sarà capire anche quale sarà il destino di Paulo Fonseca sulla panchina giallorossa.

Infatti il nome di Massimiliano Allegri sembrerebbe essere in pole position, anche se l’agente in queste ore ha un po’ smorzato gli entusiasmi. Nel frattempo si pensa a blindare i talenti in rosa, e proprio oggi arriva il rinnovo di Roger Ibanez fino al 2025. Ora arriva anche la conferma della clausola inserita all’interno del contratto del difensore brasiliano.

Leggi anche >>> Calciomercato Roma, occasione per la difesa dalla Spagna

Leggi anche >>> Calciomercato Roma, l’erede di Dzeko arriva dal Regno Unito | VIDEO

Calciomercato Roma, rinnovo Ibanez: conferme sull’inserimento della clausola rescissoria

Roma
Roger Ibanez (Getty Images)

Blindato il futuro di Roger Ibanez nella Roma. Infatti proprio oggi è arrivata l’ufficialità del prolungamento di contratto del brasiliano fino al 2025, con un ingaggio inferiore ai 2 milioni di euro. Come avevano anticipato, Ibanez ha firmato un contratto “alla portoghese”. La sorpresa alla fine è arrivata con una clausola rescissoria inserita nel contratto di 80 milioni di euro. Questa clausola però rimane valida fino al 15 luglio, quindi da questa data fino alla fine della sessione di calciomercato non potrà essere attivata.

Un rinnovo importante per la Roma che blinda uno dei giocatori più cresciuti dal suo arrivo dall’Atalanta, dove aveva giocato solamente 20 minuti. Ora il brasiliano è una delle colonne della difesa giallorossa, cresciuto moltissimo sotto la guida di Paulo Fonseca, apportando miglioramenti sotto ogni aspetto. Ora si attende solamente il suo rientro dall’infortunio che lo ha tenuto fuori nelle ultime quattro partite, dopo essere uscito per un problema muscolare nella partita d’andata contro il Braga in Europa League.