Europa League, formazioni ufficiali Roma-Shakhtar | Mkhitaryan punta

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:49
paulo fonseca
@getty images

A distanza di tre anni dall’ultimo scontro diretto, questa sera allo Stadio Olimpico la Roma di Paulo Fonseca affronterà lo Shakhtar Donetsk di Luis Castro. Nell’ultima sfida tra i giallorossi e gli ucraini, nel marzo del 2018, l’allora Roma di Eusebio Di Francesco, perse 2-1 nella gara di andata in trasferta e vinse il ritorno per 1-0 in casa, aggiudicandosi così il passaggio ai quarti di finale di Champions League, dove la squadra capitolina arrivò fino alle semifinali, uscendo con il Liverpool. Fonseca ritrova dunque la sua ex squadra, con la quale ha vinto 3 campionati ucraini, 3 Coppe nazionali e una Supercoppa, sempre con lo Shakhtar.

LEGGI ANCHE >>> Roma-Shakhtar streaming: dove vedere il match in tv e sul web

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Roma, agente in Italia | Futuro in discussione

Formazioni ufficiali Roma-Shakhtar Donetsk

Fonseca non potrà fare affidamento ancora su Jordan Veretout, mentre torna a disposizione Edin Dzeko, il quale però non partirà dal primo minuto. In porta confermato Pau Lopez, mentre non ci sarà Borja Mayoral al centro dell’attacco, perché come prima punta ci sarà l’ex Henrikh Mkhitaryan. Dietro all’armeno ci saranno Lorenzo Pellegrini e Pedro.

ROMA (3-4-2-1): Pau Lopez; Mancini, Cristante, Kumbulla; Karsdorp, Villar, Diawara, Spinazzola; Pellegrini, Pedro; Mkhitaryan. All.: Fonseca

SHAKHTAR DONETSK (4-3-3): Trubin; Dodo, Vitao, Matvienko, Ismaily; Marlos, Maycon, Alan Patrick; Tete, Moraes, Taison. All: Castro

Arbitro: Artur Dias (POR)
Assistenti: Rui Tavares (POR)– Paulo Soares (POR)
Quarto ufficiale: Tiago Martins (POR)
VAR: João Pinheiro (POR)
Assistente VAR: Luis Godinho (POR)