Calciomercato Roma, erede Dzeko | Arrivano conferme

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:19

La Roma è alla ricerca di un erede di Edin Dzeko per la prossima stagione: arrivano conferme sul bomber che milita in Spagna

edin dzeko
Dzeko (getty images)

Il futuro della Roma continua ad avere diverse incertezze. Anche i calciatori che sembravano essere ormai un vero e proprio punto fermo per il club giallorosso sono diventati un’incognita. Stiamo ovviamente parlando di Edin Dzeko, attaccante della Roma che sembra vicino a chiudere il proprio ciclo nella capitale. Il bomber bosniaco arrivò nel luglio del 2015 dal Manchester City per circa 11 milioni, presentandosi con una grande doppietta nell’amichevole estiva contro il Siviglia allo Stadio Olimpico.

A distanza di sei anni il bomber bosniaco sembrerebbe vicino a mettere la parola fine alla propria esperienza alla Roma, dopo essere stato anche capitano della squadra capitolina. La frattura dello scorso gennaio sembrerebbe ormai insanabile, così a fine stagione Dzeko potrà dire addio. Tiago Pinto potrebbe avere già trovato l’erede in Liga.

Leggi anche >>> Calciomercato Roma, dietrofront sulla cessione | Conferma con il nuovo tecnico

Leggi anche >>> Calciomercato Roma, addio a sorpresa | Plusvalenza importante

Calciomercato Roma, conferme su Isak: assalto in estate

Alexander Isak (Getty Images)

Roma al lavoro per trovare l’erede di Edin Dzeko per la prossima stagione. Nella lista degli osservati di Tiago Pinto ci sono diversi nomi, come Andrea Belotti o i più risonanti Alexandre Lacazette e Mauro Icardi. Ma arrivano conferme anche su Alexander Isak.

Infatti, secondo quanto riportato dal ‘Corriere dello Sport’, il general manager portoghese attraverso un particolare algoritmo avrebbe partorito il nome dell’attaccante della Real Sociedad. Il classe 1999, fisico possente e senso del gol, ieri con la Nazionale svedese è andato a segno su assist di Ibrahimovic contro il Kosovo. Cresciuto nelle giovanili del Borussia Dortmund, in questa stagione in Liga ha collezionato 24 presenze, mettendo a segno 12 gol e 2 assist. Un profilo molto interessante che rispetta sicuramente in pieno il progetto giallorosso di puntare sui giovani talenti. Valutato tra i 20 e i 30 milioni di euro, potrebbe essere un ottimo investimento per il futuro, ma occhio sempre agli altri nomi sulla lista, che di sicuro fanno gola.