Calciomercato Roma, Allegri o Sarri | Ecco la scelta della Roma

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:46
Calciomercato Roma
Allegri e Sarri (Getty Images)

Tanti nomi in ballo per un solo posto. La panchina della Roma è ambita da molti allenatori, ma al momento è occupata da Paulo Fonseca, il quale difficilmente siederà su quella giallorossa anche nella prossima stagione. I primi due obiettivi dei Friedkin sono Massimiliano Allegri e Maurizio Sarri, in ordine di preferenza. Entrambi rappresentano, dunque, uno step in più rispetto alle passate stagioni, un salto di qualità come manager. In queste ore si intrecciano dunque i due mercati di Juventus e Roma, visto che sull’ex bianconero potrebbe tornare in auge proprio un clamoroso ritorno a Torino.

LEGGI ANCHE: Calciomercato Roma, allenatore e attaccante | Individuato il doppio colpo

LEGGI ANCHE: Calciomercato Roma, Repubblica: “Allegri è saltato, ecco perché”

Calciomercato Roma, tra Allegri e Juventus

Calciomercato Roma
Fabio Paratici (Getty Images)

La panchina di Andrea Pirlo inizia a scricchiolare a pochi mesi dal suo insediamento nella Vecchia Signora, e di certo l’incontro Agnelli-Allegri dei giorni scorsi ha partorito una idea chiara, ovvero quella di un ‘Max bis’ dopo l’esonero di due anni fa. Il suo possibile ritorno a Torino, però dipenderà soprattutto da un altro destino, quello dei due dirigenti Fabio Paratici e Pavel Nedved, per questo non vengono scartate tutte le altre ipotesi di una guida italiana in vista della prossima stagione. Massimiliano Allegri, però, dal canto suo, viaggia anche su un’altra pista parallela, ovvero quella che porta nella capitale. Come riportato da ‘calciomercato.it’, infatti, il livornese ha ribadito la sua disponibilità totale alla Roma durante l’incontro della scorsa settimana.

LEGGI ANCHE: Calciomercato Roma, sorpasso Juventus? L’ex allenatore esce allo scoperto

Calciomercato Roma, Sarri aspetta Allegri

Ricapitolando, Allegri è tra due fuochi e accetterebbe anche un triennale nella Roma senza partecipazione alla fase a gironi della Champions League il prossimo anno, motivo per cui il club giallorosso dovrà accelerare i tempi se vorrà accaparrarselo e battere la concorrenza di Juventus e Real Madrid su tutte. Per quanto riguarda Maurizio Sarri, invece, la società giallorossa è nella sua testa davanti a tutte le altre, considerando che non serviranno molti acquisti. Per lui un contratto triennale a 4 milioni di euro netti a stagione, le richieste del suo agente Ramadani nei tre incontri avuti tra gennaio e marzo, riportati dal noto sito di calciomercato.