Ajax-Roma, problema con le magliette: la decisione

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:20

Ajax-Roma è la partita in programma questa sera per i quarti di finale di Europa League. Un match che si preannuncia davvero incandescente.

Ajax-Roma

Non è azzardo qualificare questa sfida come una sorta di possibile finale anticipata. Si affrontano due squadre ambiziose, pronte a tutto per superarsi l’un l’altra. L’Ajax è una squadra dalle grandi tradizioni calcistiche, capace di sfornare con continuità grandi talenti dal suo vivaio. La Roma arriva a questa contesa sicuramente non al meglio delle sue possibilità. La squadra di Fonseca è apparsa in affanno in campionato, è scivolata al settimo posto in classifica e sarà chiamata ad una grande prestazione. Tuttavia è impossibile non sottolineare le tantissime assenze pesanti in casa giallorossa, da Smalling a Mkhitaryan per arrivare a Karsdorp e El Shaarawy.

LEGGI ANCHE –>Calciomercato Roma, obiettivo in attacco: rifiutata l’offerta della concorrenza

LEGGI ANCHE —>Roma, girandola dei portieri: salta lo scambio

Ajax-Roma, squadre in campo con le seconde maglie

Roma
(getty images)

Ajax-Roma sarà un po’ una partita particolare perchè – come spiega Sky Sport – entrambe le squadre non potranno utilizzare in questo doppio confronto le loro maglie tradizionali. Rossa per la Roma, rossa con inserti bianchi per i lancieri olandesi. E così la squadra giallorossa scenderà in campo con la seconda divisa, quella bianca con il lupetto di Gratton sul petto. Pau Lopez, il portiere, vestirà invece una divisa di colore verde. L’Ajax invece avrà una maglia scura, nera al centro e grigia ai lati, con i loghi dello sponsor tecnico dorati. Anche al ritorno sorgerà lo stesso “problema” con l’identica soluzione, ovvero l’utilizzo delle seconde divise.