Roma, il piano per rivedere Zaniolo in campo

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:50

La Roma si avvia alla conclusione di questa stagione con il chiaro obiettivo di arrivare il più in alto possibile sia in serie A che in Europa.

Zaniolo
Nicolò Zaniolo ©Getty Images

Nel corso di tutta questa stagione Paulo Fonseca non ha potuto contare su uno dei talenti della rosa giallorossa, ovvero Nicolò Zaniolo. Frenato da un grave infortunio con la nazionale proprio a settembre, non riuscirà a rientrare in tempo per partecipare ai prossimi Europei con l’Italia nonostante abbia lavorato tanto per tornare in campo il prima possibile. Ma su di lui la Roma punta ad occhi chiusi per il futuro e per questo motivo si seguirà un piano ben preciso per rivederlo sul terreno di gioco non appena sarà possibile.

LEGGI ANCHE –>Calciomercato Roma, obiettivo in attacco: rifiutata l’offerta della concorrenza

LEGGI ANCHE —>Roma, girandola dei portieri: salta lo scambio

Roma, per Zaniolo allenamenti con la Primavera oltre al lavoro individuale

Nicolò Zaniolo il giorno dell’infortunio in Nazionale (Getty Images)

La Roma non ha alcuna intenzione di forzare i tempi per il recupero di Zaniolo. Il numero 22 giallorosso proseguirà nelle prossime settimane con un lavoro programmato che prevede sedute in gruppo con la Primavera di Alberto De Rossi, cercando di evitare i contrasti, alternate a delle sedute di lavoro individuale. L’obiettivo è quello di non correre alcun rischio, e far sì che Zaniolo possa tornare in prima squadra solo quando sarà davvero pronto al 100%. Probabilmente tra un mese. Non è da escludere ad uno modo uno scampolo di match nelle ultime giornate per fargli “riassaggiare” il terreno di gioco in vista della prossima stagione, nella quale sarà chiamato ad essere un grande protagonista.