Roma-Ajax, i convocati di Fonseca | Sorpresa nella lista

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:29

Roma-Ajax, il big match si avvicina sempre più, mancano poche ore alla sfida che potrebbe permettere agli uomini di Fonseca di qualificarsi per la semifinale di Europa League.

Roma
Paulo Fonseca (Getty Images)

Un match che vale una stagione e lo si è capito anche domenica scorsa, quando l’allenatore Paulo Fonseca ha tenuto a riposo gran parte dei titolari nella partita comunque vinta contro il Bologna. Perché nonostante la vittoria nell’andata dei quarti di finale di Europa League per 2-1, l’Ajax resta avversario molto temibile. Del resto, non fosse stato per il rigore parato da Pau Lopez a Tadic, la partita di andata avrebbe preso una piega ben diversa.

E così nonostante il successo di Amsterdam servirà la migliore Roma per ottenere la qualificazione alle semifinali dove molto probabilmente ci sarà la sfida col Manchester United, che ha battuto in trasferta 2-0 il Granada all’andata. L’Europa League rappresenta il percorso a questo punto più consigliabile per cercare l’accesso alla prossima Champions League. Ma soprattutto è la speranza di non vedere finire un’altra stagione senza trofei.

LEGGI ANCHE –>Calciomercato Roma, obiettivo in attacco: rifiutata l’offerta della concorrenza

LEGGI ANCHE —>Roma, girandola dei portieri: salta lo scambio

Roma-Ajax, i convocati di Fonseca: c’è anche il giovane Morichelli

Roma
Mkitharyan (Getty)

Sono ventuno i calciatori convocati da Fonseca e come preventivabile della lista non fa parte il difensore Smalling. Fuori per infortunio come Kumbulla e come l’esterno Spinazzola, infortunatosi ad Amsterdam. Recuperato invece rispetto all’andata Mkhitaryan che potrebbe anche partite titolare. Assente per squalifica Bruno Peres, rientra invece Karsdorp che prenderà il posto proprio del brasiliano. Oltre ai giovani Ciervo e Darboe prima chiamata per un altro giovane della Primavera, Morichelli.

Portieri: Pau Lopez, Mirante, Fuzato
Difensori: Karsdorp, Ibanez, Santon, Mancini, Calafiori, Morichelli
Centrocampisti: Cristante, Pellegrini, Villar, Veretout, Diawara, Ciervo, Darboe, Mkhitaryan
Attaccanti: Dzeko, Pedro, Borja Mayoral, Perez.