Roma, Lazio-Torino in sospeso: cambia la data del derby?

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:40

Roma, la questione relativa al rinvio di Lazio-Torino non è stata ancora risolta e ciò potrebbe avere delle ripercussioni sulle date fissate per i prossimi match, stracittadina inclusa.

Roma, sfottò Zaniolo
La delusione di Bruno Peres dopo la sconfitta nel derby (getty images)

Da calendario, il match tra Roma e Lazio si sarebbe dovuto disputare il 16 maggio. Lotito, intanto, presenterà in settimana l’ultimo ricorso al Collegio di Garanzia del Coni, sfruttando la precedente presa di posizione di Sandulli, che ha presieduto la Corte Sportiva d’Appello e condannato in un primo momento il modus operandi del Torino.

Alla fine, fu approvato il rinvio per non disapplicare i provvedimenti dell’ASL piemontese: nel frattempo, si è arrivati al 14 aprile e l’esito del ricorso influenzerà sia le sorti della classifica che la programmazione delle ultime giornate di campionato.

Leggi anche: Calciomercato Roma | Futuro allenatore: aumenta la concorrenza

Leggi anche: Roma, per l’erede di Dzeko il Milan mette la freccia sui giallorossi

Roma, slitta la data del Derby?

Calciomercato Roma
Smalling (Getty Images)

Anticipi e posticipi sono stati fissati fino al 3 maggio mentre la sfida tra Roma e Lazio è in programma per il 16. Potrebbe essere anticipata di un giorno per permettere agli uomini di Inzaghi di affrontare il Torino il 18 maggio.

In questa giornata era però prevista la consegna dell’Olimpico in vista degli Europei. La situazione resta difficile ma non impossibile: si potrebbe procrastinare questo “passaggio di chiavi” di un giorno (previo benestare da Nyon) ma subentrerebbero comunque altre problematiche se la Roma fosse ancora impegnata in Europa League.

A ciò si aggiunga il fatto che è previsto il turno infrasettimanale tra Inter e Roma e Lazio e Parma per il 12 maggio. Ciò costringerebbe entrambe le squadre a preparare un match insidioso e dispendioso come il derby in circa 2 giorni. Tante cavillosità e burocrazie da superare, a partire già da questa settimana. Il tempo, intanto, stringe e va trovata una soluzione al più presto, soprattutto in una fase così importante della stagione.

Marco Scognamiglio