Europa League, voti Roma-Ajax 1-1 | Giallorossi in semifinale

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:54
roma ajax
@getty images

La Roma di Paulo Fonseca con sofferenza passa il turno di Europa League ed approda alle semifinali dove troverà il Manchester United (29 aprile all’Old Trafford, 6 maggio all’Olimpico). I giallorossi pareggiano 1-1 contro l’Ajax nella gara di ritorno dei quarti di finale, grazie alla rete di Edin Dzeko che ha trovato il pareggio dopo il vantaggio di Brobbey, che aveva portato in vantaggio i lancieri ad inizio del secondo tempo. Tanta sofferenza per tutta la squadra che ha provato a chiudersi sin dall’inizio. In porta Pau Lopez è sicuro tra i pali, ma con i piedi davvero mette molta paura. Non una bella prestazione di Gianluca Mancini, imperdonabile il giallo per proteste, essendo diffidato salterà la semifinale di andata, al contrario super Ibanez che è riuscito ad azzerare Antony.

LEGGI ANCHE: Roma-Ajax, giallo pesante: salterà la prossima partita

Voti Roma-Ajax 1-1

A centrocampo Diawara salva sullo 0-0 nel primo tempo e difensivamente è su tutti i palloni. Un guizzo di Mkhitaryan che da una gran palla a Calfiori (entrambi poco presenti fino al gol del 1-1), che è bravo nell’azione del gol. Entra molto bene Borja Mayoral, che ha sostituito un Dzeko che da tutto per la Roma vincendo anche tutti i contrasti aerei.

ROMA (3-4-2-1): Pau Lopez 5,5; Mancini 5,5, Cristante 5,5, Ibanez 6,5; Karsdorp 6, Diawara 6,5, Veretout 6, Calafiori 7 (80′ Villar sv); Pellegrini 6,5, Mkhitaryan 6,5 (87′ Pedro sv); Dzeko 6,5 (80′ Borja Mayoral 6,5)
A disp.: Mirante, Fuzato, Santon, Perez, Ciervo, Morichelli, Darboe.
All.: Fonseca

AJAX (4-3-3): Stekelenburg 6; Klaiber sv (22′ Schuurs 5,5 – dal 83′ Idrissi), Timber 6, Martinez 6,5, Tagliafico 5,5; Alvarez 5 (69′ Kudus 5,5), Klaassen 5, Gravenberch 6; Neres 5,5, Tadic 6,5, Antony 5 (46′ Brobbey 7).
A disp.: cherpen, Kotarski, Ekkelenkamp, Traoré, Kasanwirjo, Q. Timber.
All.: ten Hag

Marcatori: 49′ Brobbey, 72′ Dzeko

Ammoniti: 43′ Ibanez, 67′ Veretout, 68′ Mancini, 79′ Dzeko, 86′ Cristante, 90′ Tagliafico