Calciomercato Roma, Fonseca parla del futuro nel post gara con l’Ajax

ULTIMO AGGIORNAMENTO 0:03
Roma-Ajax
@getty images

Nonostante la tanta sofferenza di entrambe le gare, la Roma di Paulo Fonseca è riuscita ad approdare alle semifinali di Europa League. Il tecnico portoghese ha parlato ai microfoni di ‘Sky Sport analizzando così la partita:“Abbiamo avuto più problemi ad Amsterdam, l’Ajax è una squadra fortissima con grande qualità, però in difesa abbiamo fatto una grande match. partita. Non sono mai arrivato in semifinale ed è una bella soddisfazione. Stiamo rappresentando l’Italia ed è un orgoglio per la Roma”. Sui Friedkin: “Li sento come sempre, il presidente è sempre vicino alla squadra, è lo stesso dal primo giorno in cui è arrivato”.

LEGGI ANCHE: Roma-Ajax, Pellegrini non si pone limiti | Le dichiarazioni

LEGGI ANCHE: Europa League, voti Roma-Ajax 1-1 | Giallorossi in semifinale

Calciomercato Roma, Fonseca parla del futuro

Una domanda anche sul futuro per il portoghese, se sarà lui l’allenatore della Roma anche nella prossima stagione: Non lo so, so che sarò il tecnico della Roma nella prossima gara. Al momento, l’importante è la Roma, non penso a nient’altro. Dzeko? E’ motivato e sta giocando bene. Sta facendo tanto per la squadra”. Sulla manovra difensiva ha poi aggiunto: “Abbiamo iniziato a giocare all’indietro, Cristante ha qualità con palla al piede e ha costruito bene, siamo usciti bene e Calafiori ha fatto un bell’assist e siamo stati felici di fare gol. La qualità di Cristante è uscita in una situazione di pressione”.