Calciomercato Roma, svolta improvvisa | Ecco la clausola del bomber

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:48

Calciomercato Roma, i giallorossi sono alla ricerca di un nuovo Dzeko, in grado di fare la differenza come il bosniaco per le prossime stagioni. I 35 anni del numero 9 costringono, infatti, i capitolini a ricercarne un sostituto.

voti roma ajax
@getty images

Dopo 6 anni in giallorosso, la sua avventura alla Roma potrebbe concludersi a giugno. Tante le emozioni regalate ai suoi tifosi, i quali si augurano di poter chiudere il ciclo di Dzeko con la vittoria di un trofeo che appare sempre meno lontano, l’Europa League.

Pinto da tempo ricerca vari profili con i quali plasmare la rosa capitolina e ,in particolar modo, è sulle tracce di un nuovo bomber, oltre che a un portiere. I nomi fatti sono tanti, da Belotti a Kalajdžić dello Stoccarda.

Una notizia proveniente dalla Germania e in particolar modo dal portale “Sport21” potrebbe cambiare molte carte in tavola. I tedeschi hanno infatti riportato un’indiscrezione secondo la quale un noto attaccante di Bundesliga avrebbe una clausola di 30 milioni fino al 2023.

Leggi anche: Calciomercato Roma, assalto Inter | La richiesta di Conte

Leggi anche: Calciomercato Roma, futuro Sarri | Doppia conferma

Calciomercato Roma, idea André Silva

Calciomercato Roma
Andre Silva ©Getty Images

Ci stiamo riferendo ad Andr? Silva dell’Eintracht Francoforte, distintosi quest’anno per clamorose prestazioni che gli hanno permesso di raggiungere quota 23 gol in 26 presenze.

L’ex attaccante di Milan e Porto piace a diversi club in Europa da tempo, irretiti in passato dalla consapevolezza che per acquistarlo ci volessero almeno 40 milioni di euro. Proprio la suddetta indiscrezione tedesca, invece, potrebbe cambiare la situazione.

In queste ore, infatti, è emerso che il calciatore avrebbe una clausola di 30 milioni di euro, esercitabile fino al 2023. La Roma, che come anticipato da tempo in esclusiva da Asromalive osserva la situazione con interesse, potrebbe a breve comparire tra le squadre in corsa per acquistare il portoghese.