Calciomercato Roma, valzer di portieri | Addio Pau Lopez, scelto l’erede

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:58

Calciomercato Roma, ai giallorossi serve urgentemente un portiere: dalla sortita di Alisson, nessun profilo ha saputo degnamente sostituire il brasiliano, dando tranquillità al reparto difensivo.

Alisson
Alisson

Dopo la sua cessione al Liverpool, la Roma ha cambiato due portieri, Olsen prima e Pau Lopez poi. Il filo rosso di questi tre anni è stato Mirante, arrivato per fare il secondo ma spesso chiamato in causa dopo lapalissiani e gravi errori dei due estremi difensori titolari appena citati.

Pinto cercherà di piazzare Pau Lopez: il portiere spagnolo, arrivato 2 anni fa dal Betis Siviglia per circa 25 milioni, non ha mai convinto. Certo, va ricordata la parata decisiva contro l’Ajax in occasione del rigore su Tadic ma difficilmente quest’episodio convincerà i dirigenti capitolini a rinnovargli fiducia.

Al dg portoghese spetterà il delicato incarico di provare a venderlo, consapevole che con ogni probabilità ci si imbatterà in una minusvalenza. Intanto, i profili sondati per sostituirlo sono diversi e militano tutti in Serie A.

Leggi anche: >Roma, per l’erede di Dzeko il Milan mette la freccia sui giallorossi

Leggi anche: Roma-Ajax 1-1 diretta live e fotogallery: le emozioni dell’Olimpico

Calciomercato Roma
Pau Lopez ©Getty Images

Calciomercato Roma, all-in per Musso dell’Udinese

A Trigoria sembrano aver capito che sia meglio puntare su un profilo che già conosca il nostro campionato. In questi anni sono stati molti i giocatori a difesa dei pali ad essere saliti in cattedra e ciò spiega il perché la lista sul taccuino di Pinto pulluli di elementi.

Vi abbiamo parlato di Cragno qualche giorno fa ma il portiere del Cagliari non è l’unico seguito: dopo il muro alzato dal Napoli per Meret e dall’Atalanta per Gollini, la Roma sta provando in tutti i modi a prendere Musso.

L’argentino si è distinto per grandi prestazioni durante questi anni con l’Udinese e, stando a quanto riportato da “La Repubblica“, è il più indiziato per sostituire Pau Lopez. Il suo cartellino è di circa 30 milioni di euro, una cifra importante ma che si cercherà di raggiungere con la cessione del portiere spagnolo ed, eventualmente, con l’inserimento di qualche contropartita nella trattiva con i friulani.