Calciomercato Roma, Pinto pensa al futuro: pista a sorpresa in Serie A

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:46

Calciomercato Roma, in casa giallorossa è già iniziato il futuro. Pinto pensa già al dopo Dzeko. Con la nuova pista a sorpresa in Serie A

Calciomercato Roma
Belotti (Getty Images)

La squadra pensa alla semifinale di Europa League. E non può essere altrimenti. Tiago Pinto invece è già proiettato al mercato per la prossima stagione. Alla ricerca dell’attaccante del futuro, quello che deve andare a sostituire Dzeko. Con l’ex capitano, che ha ancora un anno di contratto, ci sarà un incontro con il procuratore la prossima settimana – spiega Il Messaggero – e non ci saranno strappi. Si cercherà una soluzione che possa fare felici entrambi le parti.

E sarà anche l’occasione di parlare con Alessandro Lucci, di un altro suo assistito, vale a dire Luis Muriel: il colombiano potrebbe lasciare l’Atalanta alla fine della stagione, e la Roma starebbe anche pensando a lui per sostituire Edin. Una nuova pista per i giallorossi, che hanno messo nel mirino anche Belotti e Vlahovic. Anche se, per l’attaccante della Fiorentina, rimane l’amaro in bocca per gli abboccamenti che ci sono stati nella passata stagione, quando la società viola non ha accettato l’offerta della Roma.

LEGGI ANCHE: Calciomercato Roma, intrigo allenatore | Colpo di scena

LEGGI ANCHE: Calciomercato Roma, incontro per il bomber | Le cifre in ballo

Calciomercato Roma, tra Muriel e Belotti

Luis Muriel (Getty Images)

Il centravanti dell’Atalanta costa. E anche tanto. Così come il Gallo: Tuttosport, inoltre, nei giorni scorsi aveva fatto luce sulla proposta che Cairo avrebbe presentato al suo capitano. Quella di un rinnovo per un altro anno, con cessione automatica in caso di mancato piazzamento nelle coppe europee. Perché è questa, principalmente, la preoccupazione dell’attaccante della Nazionale. Quella di dover passare un’altra stagione a lottare per la salvezza.

La Roma ci proverà, senza dubbio. Non sapendo ancora – sottolinea il quotidiano romano – con quale allenatore affronterà la prossima stagione. Perché le parole di Fonseca alla fine della gara contro l’Ajax (“Non so quale sarà il mio futuro”), sanno d’addio tra pochi mesi. E qui ballano sempre Allegri o Sarri. Con De Zerbi, anche lui tra i papabili, che sarebbe però pronto a volare in Ucraina.