Roma, il messaggio social di Smalling dopo la rapina

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:45

Nella Roma che ha conquistato la semifinale di Europa League non c’era al centro della difesa Chris Smalling, da tempo costretto ai box per infortunio.

Roma
Smalling (Getty Images)

Del difensore inglese comunque se ne è parlato tantissimo nelle ultime ore per via della rapina che ha subito insieme alla sua famiglia nella sua villa. Sicuramente non minuti semplici per Smalling, che si è visto in casa i malviventi e, con una pistola puntata addosso, è stato costretto a consegnare loro un bottino che, tra denaro, gioielli e orologi, viene valutato in più decine di migliaia di euro. In casa c’erano la moglie Sam e il piccolo figlio di appena due anni.

LEGGI ANCHE –>Calciomercato Roma, colpi in prospettiva: la lista per la difesa


LEGGI ANCHE –>Roma, per l’erede di Dzeko il Milan mette la freccia sui giallorossi

Roma, il messaggio di Smalling

Roma
Smalling @getty images

Una nottata traumatica per Smalling, al quale però non è certo mancato il sostegno da parte della gente. Tant’è che il difensore inglese attraverso i suoi profili social ha voluto mandare un messaggio di ringraziamento a tutti coloro i quali si sono interessati alla vicenda. “Volevo ringraziarvi per i messaggi di vicinanza e di supporto! La mia famiglia, anche se molto scossa, è illesa. Spero che queste persone possano trovare un modo più significativo per vivere le loro vite, senza causare danni o angoscia agli altri” ha scritto l’ex United. Si spera di dover parlare di lui adesso per il finale di stagione che, superato l’infortunio, lo vedrà protagonista in campo con la maglia della Roma.