Calciomercato Roma, il piano cessioni estivo: c’è un nome a sorpresa

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:00

Si avvicina la fine del campionato e quando sarà tutto concluso si tireranno le somme in vista del prossimo calciomercato della Roma.

Calciomercato Roma
@getty images

Il piazzamento dei giallorossi sarà fondamentale per capire il futuro della squadra e anche per capire il destino di Paulo Fonseca, anche se le possibilità che il portoghese resti alla guida della Roma si fanno sempre minori. Ad ogni modo quello che sembra certo è che la dirigenza americana continuerà nel proposito di alleggerire il monte ingaggi e anche di diminuire il numero di calciatori in organico. Prima di comprare, insomma, bisognerà cedere quei calciatori che non rientrano nei piani tecnici del club. Alcuni di loro, come Kluivert, Florenzi, Nzonzi e Under, attualmente non sono nella capitale e hanno poche chance di rientrarvi.

LEGGI ANCHE –>Calciomercato Roma, colpi in prospettiva: la lista per la difesa


LEGGI ANCHE –>Roma, per l’erede di Dzeko il Milan mette la freccia sui giallorossi

Calciomercato Roma, anche Pedro sulla lista dei partenti

Torino-Roma

E poi Tiago Pinto dovrà trovare una collocazione – come spiega “Repubblica” ad alcuni giocatori che attualmente invece sono allenati da Fonseca. Fazio, ad esempio, che anche ieri contro il Torino non ha certo convinto. Pure Santon è in uscita, così come un Javier Pastore tornato a giocare finalmente ma atteso da un futuro lontano da Roma. Lasceranno i giallorossi anche Juan Jesus, Mirante e Bruno Peres, tutti e tre in scadenza di contratto. Oltre a quella di Pastore, la cessione più difficile sarà quella di Pedro. Arrivato a parametro zero, sembra attraversare una lunga fase di involuzione e per questo motivo il club pensa di cederlo nonostante abbia altri due anni di contratto. Il Qatar potrebbe essere la sua nuova destinazione.