Serie A, voti Roma-Atalanta 1-1 | Villar e Mkhitaryan i peggiori

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:25
cristante roma atalanta
@getty images

Dopo un primo tempo pessimo, la Roma di Paulo Fonseca continua a non vincere nei big match e negli scontri diretti contro le squadre che gli sono sopra, ma riesce a strappare comunque un pareggio contro l’Atalanta di Gian Piero Gasperini che ha giocato per 25 minuti in 10 uomini, grazie al rosso per doppia ammonizione rifilato a Gosens. Grande prestazione di Pau Lopez che nei tanti tiri subiti ha sempre risposto presente. Nulla può sul vantaggio di Malinovski.

LEGGI ANCHE: Roma-Atalanta, ancora un infortunio | Resta negli spogliatoi

LEGGI ANCHE: Calciomercato Roma, erede Pau Lopez | L’Inter prepara la beffa

Voti Roma-Atalanta

La difesa balla soprattutto nelle controffensive dell’Atalanta, molto veloce, ma Cristante si merita un bel voto per aver rimesso il risultato in parita con un gran bolide dalla distanza. A centrocampo Villar non è mai entrato in partita ed è il peggiore in campo, insieme a Henrikh Mkhitaryan, che oltre a sbagliare molto non segna da 8 partite. Edin Dzeko lotta ma non è fortunato col gol.

ROMA (3-4-2-1): Pau Lopez 6.5; Mancini 5.5, Cristante 6.5, Ibanez 5; Karsdorp 5, Villar 4 (76′ C. Perez sv), Veretout 6, Calafiori 5 (46′ Peres 5.5); Pellegrini 6, Mkhitaryan 3.5 (85′ Borja Mayoral sv); Dzeko 6.
A disp.: Mirante, Fuzato, Reynolds, Jesus, Santon, Fazio, Spinazzola, Darboe, Ciervo, Pastore.
All.: Fonseca

ATALANTA (3-4-2-1): Gollini 6,5; Romero 6,5, Palomino 7, Djimsiti 6; Maehle 6, de Roon 6,5, Freuler 6, Gosens 5,5; Malinovskyi 7 (59′ Pasalic 5), IIicic 6 (59′ Muriel 6); Zapata 7 (73′ Toloi 6)
A disp.: Sportiello, Rossi, Caldara, Toloi, Ruggeri, Sutalo, Pessina, Kovalenko, Miranchuk, Lammers.
All.: Gasperini

Ammoniti: 32′ Calafiori, 47′ Villar, 52′ Gosens, 94′ Ibanez
Espulso: 69′ Gosens, 95′ Ibanez