Cagliari-Roma, annuncio Fonseca: infortunio dell’ultima ora

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:30

Cagliari-Roma è il prossimo appuntamento di serie A che vedrà impegnati i giallorossi di Paulo Fonseca. Impegnato come al solito nella conferenza della vigilia.

Cagliari-Roma
@getty images

La Roma è ormai lontanissima dal quarto posto e a questo punto pare scontato pensare che le energie migliori i giallorossi le riserveranno per il doppio appuntamento con il Manchester United. Cercando di conquistare la finale di Europa League tanto ambita. Contro il Cagliari dunque dovrebbero giocare diverse seconde linee, con il tecnico portoghese che risparmierà i big in vista di giovedì prossimo. Con le buone notizie dei recuperi di Smalling, Kumbulla, Spinazzola e El Shaarawy che sicuramente gli danno più opzioni di scelta.

LEGGI ANCHE –>Calciomercato Roma, colpi in prospettiva: la lista per la difesa

LEGGI ANCHE –>Roma, per l’erede di Dzeko il Milan mette la freccia sui giallorossi

Cagliari-Roma, le parole di Fonseca in conferenza

ANTONIO MIRANTE
Antonio Mirante @getty images

Proprio riguardo i recuperati sono le prime parole del tecnico. “Stanno bene, si sono allenati con il gruppo e saranno convocati tutti. Vediamo chi giocherà, dobbiamo valutare. Sono felice di averli a disposizione” ha detto Fonseca.

Alla domanda sul fatto che la Roma ha pagato in campionato gli impegni di Europa League il tecnico ha risposto così: “Devo confessare che è difficile gestire tante partite, specie quando ci sono tanti indisponibili. Quando giochiamo ogni tre giorni all’inizio è una cosa, in questa fase della stagione è ancora più difficile. Lo abbiamo visto anche con il Villarreal, con l’Arsenal”.

Se da un lato la Roma ha recuperato tanti elementi, dall’altro c’è un Villar in fase calante. “Villar non è stanco, è impossibile avere lo stesso rendimento per una stagione intera. Ha iniziato bene, ha avuto un abbassamento di rendimento ma penso che sta di nuovo in crescita” ha detto Fonseca, che riguardo l’utilizzo di Pastore e Juan Jesus dall’inizio ha risposto con l’ormai classico “vediamo domani”. Ci saranno comunque diverse novità in formazione.

“Il Cagliari è in un buon momento. Non è vero che non abbiamo la testa al campionato e lo si è visto contro l’Atalanta. Abbiamo lottato e combattuto fino all’ultimo minuto. E domani vogliamo vincere. Non sarà facile” ha detto Fonseca. “Loro hanno fatto buoni risultati, sanno che è molto importante questa partita”. Infine una valtuazione sulla stagione dei giallorossi. “Non mi piace avere alibi, ma abbiamo avuto tanti infortunati, in alcuni frangenti decisivi della stagione. Penso che al completo potevamo fare di più. La squadra sta bene fisicamente, adesso abbiamo più alternative” ha detto l’allenatore della Roma, che ha chiuso rivelando che Mirante non partirà per Cagliari a causa di un infortunio.