Calciomercato Roma, futuro allenatore | La conferma su Mourinho

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:17

Roma, i giallorossi sono ormai da mesi alla ricerca di un nuovo tecnico che possa sostituire Fonseca. Tanti gli aspetti del portoghese che in questi due anni non hanno convinto dirigenti e tifosi.

Paulo Fonseca
@getty images

Fare l’allenatore in una piazza come Roma è sempre difficile. Si è esposti ad un clamore mediatico sempre più importante rispetto a quelle di tante altre realtà. Da questo punto di vista, l’ex Shakhtar ha sempre dimostrato grande calma e bravura di comunicazione.

I tanti punti persi nei big match, così come la scarsa capacità di incidere con i cambi a partita in corso sembranoperò aver indirizzato i Friedkin a cercarne un sostituto. Non è un caso che la neo presidenza avesse optato per la scelta di coadiuvare Fonseca con un esperto di tattica italiana.

La scelta fu, ovviamente, declinata dal mister ma, salvo clamorosi colpi di scena, quest’ultimo lascerà la Capitale a breve. Tanti i nomi emersi, su tutti quelli di Allegri e Sarri. Entrambi necessitano di una squadra costruita ad hoc e ciò spiega il motivo per il quale la scelta del tecnico vada concretizzata quanto prima.

Da essa dipenderà la costruzione della Roma che verrà: al momento l’ex Napoli e Chelsea sembra essere in vantaggio sull’allenatore livornese, fermo da due anni. Occhio però a clamorosi cambiamenti di scenario.

Leggi anche —>LEGGI ANCHE –>Roma, per l’erede di Dzeko il Milan mette la freccia sui giallorossi

Calciomercato Roma, spunta il nome di Mourinho

Calciomercato Roma
Mourinho (Getty Images)

Oltre ai due profili su citati, infatti, stanno giungendo insistenti voci relative ad un sondaggio da parte della Roma per Josè Mourinho. Il portoghese è stato esonerato dal Tottenham pochi giorni fa e ha già ricevuto le advances di tantissimi club.

Stando alle indiscrezioni del DailyRecord, lo “Special One” piace molto al Celtic e al Valencia. Entrambe le squadre avrebbero fatto un sondaggio per Mourinho (che non allena in Italia da più di 10 anni).

Oltre alle due realtà su citate, le penne inglesi hanno parlato anche di un’attenta osservazione da parte della Roma. Il piano dei Friedkin sembra essere volto a garantire a Pellegrini e compagni un tecnico che abbia carisma ed esperienza e che possa anche far “infiammare” una piazza che da forse troppo tempo è bramosa di grandi vittorie.

Ai due toscani, dunque, si aggiunge anche un connazionale di Fonseca per sostituirlo. Seguiranno aggiornamenti