Sampdoria-Roma, Fonseca in conferenza stampa | LIVE

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:47

Sampdoria-Roma, Fonseca in conferenza stampa in vista della gara di domani contro la formazione di Ranieri. Le ultime di formazione

Roma-Sampdoria
Fonseca

“Da marzo in poi sono mancati tanti giocatori che sono stati decisivi nella prima parte di stagione. Credo sia stato quello uno dei nostri problemi”. Ha esordito così Fonseca, in vista della gara di domani in campionato contro la Sampdoria.

“Sugli infortuni qualcosa abbiamo sbagliato. Veretout ha giocato contro il Cagliari, si è allenato. Spinazzola lo stesso, si era allenato senza nessun problema. Avevamo bisogno di loro. Era importante che fossero in campo. Non c’era senso, se stavano bene, di non rischiarli. Non c’era nessuna indicazione per non mandarli in campo”.

“Abbiamo visto il Manchester e avevamo preparato una strategia che stava funzionando nel primo tempo. Cambiarla, quando stavamo facendo bene, non avrebbe avuto senso. E’ successo quello che è successo, ma nell’intervallo abbiamo capito che dovevamo continuare in quel modo. Non esisteva, in quel momento, nessun motivo per cambiare il nostro atteggiamento”.

“Io sono un professionista. E sono motivato fino al termine. Penso che tutti dobbiamo pensare allo stesso modo. Amo il calcio. E ne porto rispetto. Quindi io penso che fino alla fine avremo le motivazioni per chiudere bene questa stagione. Poi, i conti, li faremo quando tutto sarà finito”.

LEGGI ANCHE: Calciomercato Roma, “riscatto” francese per il dopo Pau Lopez

LEGGI ANCHE: Roma, infermeria di nuovo affollata: la situazione

Sampdoria-Roma, le parole di Fonseca

Daniel fuzato as roma
Fuzato @getty images

“C’è la possibilità di vedere Fuzato in campo” ha detto ancora Fonseca “visto il problema di Pau Lopez”.

“Non voglio tornare alla gara di Manchester. Noi pensiamo solamente alla Samp. Oggi abbiamo preparato la partita bene. Abbiamo problemi, non molte soluzioni. Ma siamo motivati per vincere”.

“Mi aspetto una gara difficile. Loro stanno facendo un grande campionato. Ranieri un grande lavoro. Giocano con intensità”.