Calciomercato Roma, flop totale | Il Manchester United ha deciso

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:20

Calciomercato Roma, anche quest’anno ci saranno tanti cambiamenti tra le fila giallorosse. Dopo aver deciso con chi sostituire Fonseca, che sicuramente lascerà la Capitale, Pinto e adepti inizieranno a pensare anche a chi cedere e chi acquistare.

Calciomercato Roma
Boniek e Tiago Pinto

Sarà una sessione di calciomercato alquanto difficile per molte squadre, soprattutto a causa della situazione pandemica che ha avuto un impatto alquanto importante anche sulle casse dei club calcistici.

Squadre come la Roma, inoltre, non disponendo di grandi introiti come quelli derivanti dall’accesso ai gironi di Champions League avranno dunque ancora più difficoltà. Sarà fondamentale cercare di piazzare diversi colpi in uscita così da abbassare il monte ingaggi e incassare qualcosa.

Le priorità restano quella del portiere e del centravanti: Dzeko rescinderà il proprio contratto mentre per Pau Lopez si cercherà una squadra che lo voglia acquistare (anche se il grave infortunio riportato a Manchester potrebbe complicare ulteriormente la situazione).

I nomi più caldi sono, per i rispettivi ruoli, quelli di Belotti e Musso ma occhio anche ad altri profili quali Vlahovic e Cragno. Non è assolutamente da escludersi, però, che ci possano essere acquisti anche in altri reparti.

Leggi anche: Calciomercato Roma, con Sarri in arrivo anche due colpi a parametro zero

Calciomercato Roma, sfuma Van de Beek

Pur non figurando tra le priorità, Pinto ha intenzione di acquistare almeno un altro centrocampista. La semifinale ad Old Trafford ha dimostrato come l’unico giocatore importante e pronto per questa zona è Veretout.

Villar promette bene ma resta ancora molto acerbo mentre Diawara non ha mai effettivamente convinto in questi due anni. Diversi, dunque, i profili seguiti dai dirigenti di Trigoria per acuire l’importanza di questo reparto.

Nelle scorse settimane si erano infittite le voci circa l’interesse per Van de Beek del Manchester United, acquistato dagli inglesi per 40 milioni dall’Ajax lo scorso anno.

Il 24enne non ha mai convinto moltissimo  Solskjaer che non lo vede come un titolarissimo dei Red Devils. Con ogni probabilità ci sarà un confronto tra i due a fine anno ma, stando all’indiscrezione di “The Sun“, il numero 34 resterà dov’è.

Difficile credere che il Manchester decida di cederlo dopo solo un anno: dall’Inghilterra, però, proprio qualche settimana fa era stata recapitata un’offerta particolare alla Roma. Lo United aveva infatti chiesto Nicolò Zaniolo, proponendo in scambio proprio Van de Beek.

Inutile dire che subito sia stata declinata l’offerta.