Sampdoria-Roma, l’ammissione di Kumbulla prima della partita

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:50

Sampdoria-Roma, prima della partita ha parlato Kumbulla ai microfoni di Sky. Le parole e l’ammissione del difensore due giorni dopo Manchester 

Roma
Kumbulla @getty images

Ha parlato a Sky Marash Kumbulla, qualche minuto prima del fischio d’inizio di Sampdoria-Roma. Il difensore, che scende in campo dal primo minuto, ha ammesso che sono stati dei giorni un po’ così per lui e per la squadra. “Non abbiamo parlato della sconfitta di Manchester – ha detto – perché abbiamo pensato solamente a stasera. Da domani cominceremo a pensare al ritorno. Ma sicuramente sono stati due giorni complicati”.

Quello che conta adesso, fino alla fine della stagione, è il fatto di trovare le motivazioni. Che però sembra non mancare: “Noi cercheremo sempre di andare in campo per vincere – ha confermato – e pensiamo a tutte le partite da qui alla fine della stagione”.

LEGGI ANCHE: Roma, i tifosi del Manchester United protestano: partita rinviata

LEGGI ANCHE: Calciomercato, bufera Donnarumma | I tifosi “invocano” Totti

Sampdoria-Roma, Kumbulla su Pellegrini

Ajax-Roma
Pellegrini @getty Images

“Ci seguirà da Roma – ha detto ancora Kumbulla parlando di Pellegrini – speriamo vada tutto bene”. Ed è andato tutto per il verso giusto. Visto che il capitano della Roma è diventato papà per la seconda volta vista la nascita di Thomas.

Un tifoso in più per la Roma. E un grosso abbraccio per il capitano giallorosso in questo giorno così importante per la sua vita. La redazione di ASRL manda grossi auguri a Pellegrini in questo giorno così particolare.