Calciomercato Roma, Sarri a un passo | Cifre e nuovi acquisti

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:20

Calciomercato Roma, Sarri sarebbe a un passo dall’accordo. Ecco le cifre del nuovo contratto e i possibili nuovi acquisti

calciomercato roma
Sarri (getty images)

Accordo a un passo. Stando alle ultime che arrivano dalla Gazzetta dello Sport, che questa mattina spiega che ormai, tra la Roma e Sarri, mancherebbe solamente la firma sul contratto. E vengono svelate anche le cifre del prossimo allenatore della società giallorossa, quello che prenderà il posto di Fonseca nella prossima stagione. Una storia già spiegata in esclusiva da ASRL.

L’ex allenatore di Napoli, Chelsea e Juventus, si dovrebbe legare alla società di Friedkin per 4 milioni di euro a stagione più bonus. Oltre al fatto che Sarri incasserà dalla Juventus proprio alla fine di maggio, una penale di 2,5 milioni di euro per non aver prolungato il suo contratto. Il punto definitivo dovrebbe essere fatto a breve: nelle prossime settimane ci dovrebbe essere un incontro tra le parti per la cosiddetta fumata bianca. Dopo il “conclave”, suoneranno quindi le campane a festa.

LEGGI ANCHE: Calciomercato Roma, accordo con il Barcellona | Friedkin passa all’incasso

LEGGI ANCHE: Calciomercato Roma, nuovo allenatore: settimana decisiva | VIDEO

Calciomercato Roma, ecco i nuovi acquisti

Zaniolo
Zaniolo (getty images)

Non sarà rivoluzione nella rosa. Anzi, tutt’altro. Sarri reputa la squadra pronta a recepire i suoi dettami tattici e di gioco. Potrebbe essere qualche cambio nel modo di utilizzare un calciatore: si parla già di Zaniolo come punta centrale che potrebbe seguire le orme del percorso che Mertens ha fatto al Napoli, e che ha portato il belga ad essere un elemento così prolifico da cambiare che difficilmente era ipotizzabile.

Saranno tre o al massimo quattro gli acquisti. Mirati e assai importanti. In ruoli fondamentali. Un portiere probabilmente, un attaccante, un esterno che garantisca qualità e quantità, e un centrocampista centrale che possa andare ad affiancare Veretout. Verrà abbandonata la difesa a tre, ovviamente, e la Roma nella prossima stagione dovrebbe utilizzare il 4-3-3 o il 4-2-3-1: i sistemi di gioco più congeniali a Sarri. Che ormai si è preso la Roma. Manca solamente la firma.