Mourinho alla Roma, Sabatini sbotta | “Come l’oppio dei popoli”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:58

Mourinho alla Roma, calciomercato: le parole di Walter Sabatini ai microfoni di Sky. Ecco il punto di vista del dirigente

Walter Sabatini
@getty images

Mourinho Roma Sabatini / Ieri pomeriggio è arrivata una svolta per certi versi inaspettata. Prima l’esonero di Paulo Fonseca, poi l’annuncio su Josè Mourinho: è lo Special One il tecnico scelto dai Friedkin per cercare di riaprire un ciclo che dovrà portare la compagine giallorossa a competere con le big del calcio europeo. Una notizia che, sicuramente, ha avuto un impatto mediatico importante, con i tifosi giallorossi che hanno preso d’assalto i social per esternare tutto il proprio entusiasmo.

Leggi anche –> Calciomercato Roma, prima mossa Mourinho: sondaggio per il centrocampista

Ed è questa una delle ragioni per la quale Walter Sabatini, ex ds della Roma, ha definito “oppio dei popoli” l’arrivo dell’ex tecnico dell’Inter sulla panchina dei capitolini. Ecco le parole di Sabatini: “La piazza giallorossa non è facile, nella maniera più assoluta. Soprattutto nell’ultimo periodo era frustrata, ed anche un pò delusa. La mia prima reazione non è stata troppo positiva: mi è venuta in mente una frase di un grande pensatore, che definiva la religione l’oppio dei popoli. Ecco, in questi termini percepisco l’ingaggio di Mourinho. Emotivamente per i tifosi era una scossa che serviva: Roma non è un ambiente facile, ma Mou è abituato a questo genere di situazioni.

Calciomercato Roma, cessione Dzeko: le parole di Sabatini

Edin Dzeko
Edin Dzeko (Getty Images)

Sabatini ha poi continuato, commentando le parole di Marotta, che nel corso di un’intervista, aveva detto che è preferibile avere un grande allenatore piuttosto che un grande giocatore in rosa: “Non sono del suo stesso parere, sono i giocatori che portano i risultati fondamentalmente; ovviamente si deve creare un connubio tra guida tecnica e giocatori. 

Leggi anche –> Calciomercato Roma, Mourinho guarda a Manchester | I colpi in canna

Si sta parlando tanto di un possibile addio di Dzeko, ma si tratta di un attaccante che con Mourinho potrebbe fare la differenza: ha tutte le qualità per fare ancora molto bene”