Calciomercato Roma, obiettivo in Serie A: concorrenza alla Juventus

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:40

Calciomercato Roma, obiettivo in serie A per i giallorossi, che fanno concorrenza alla Juventus per il centrocampista che cambierà maglia. 

Calciomercato Roma, arriva il primo sì a centrocampo
José Mourinho ©Getty Images

La Roma sarebbe pronta ad inserirsi nella trattativa che porta ad un centrocampista della Serie A che ha mercato non solamente in Italia ma anche all’estero. Lo rivela Tuttosport, spiegando che Tiago Pinto avrebbe messo gli occhi sul calciatore, anche se i bianconeri in questo momento sarebbero in vantaggio e a breve potrebbero avere un incontro con la dirigenza del Sassuolo.

Parliamo di Manuel Locatelli, che la settimana scorsa ha annunciato che alla fine della stagione lascerà la formazione neroverde per iniziare una nuova avventura. Non ha chiuso le porte al mercato estero il centrocampista (avrebbe delle richieste da City, Barcellona, ma anche dal Psg), ma sicuramente preterirebbe rimanere in Italia. Il momento dei bianconeri è critico, e allora Tiago Pinto potrebbe tentare l’affondo.

LEGGI ANCHE: Calciomercato Roma, asta europea per il colpo a parametro zero

LEGGI ANCHE: Calciomercato Roma, asta europea per il colpo a parametro zero

Calciomercato Roma, piace Locatelli

Calciomercato Roma Locatelli
Manuel Locatelli (Getty Images)

Il centrocampista è letteralmente esploso nel corso delle ultime due stagioni. Tanto da guadagnarsi una maglia azzurra e sarà convocato anche da Mancini per i prossimi Europei. La Juventus potrebbe accelerare tra due giorni, quando in programma c’è la finale di Coppa Italia a Reggio Emilia e potrebbe intavolare un discorso con i dirigenti del Sassuolo. Ma Pinto rimane alla finestra. Pronto a inserirsi in caso di tentennamenti.

Locatelli piace. Eccome. E ha tutte le caratteristiche che sul mercato vengono ricercare dalla Roma. Molto giovane, con un ingaggio non pesante, ma sopratutto con qualità. Quella che serve ai giallorossi in mezzo al campo. Sarebbe un ottimo colpo. E la Roma, prendendo Mourinho, ha autorizzato sicuramente a sognare.