Calciomercato Roma, colpo di scena per l’attacco del futuro

Calciomercato Roma, dopo la gara con lo Spezia di domani, nella Capitale si inizierà ad organizzare la prossima stagione la cui costruzione è stata già catalizzata dall’arrivo di Mourinho.

Calciomercato Roma, bomber a zero per Mourinho: c'è l'annuncio
José Mourinho ©Getty Images

Lo Special One è atteso nella Capitale tra circa un mese ma, anche da questo punto di vista, da Trigoria non filtrano grandi informazioni. I Friedkin hanno dimostrato di preferire la via del silenzio e della concretezza che potrebbe essere seguita anche nei prossimi mesi di mercato estivo.

Le questioni da risolvere restano numerose e interessano sia gli acquisti che le cessioni. Queste ultime diventano fondamentali per finanziare eventuali approdi, soprattutto a causa delle limitate risorse economiche della squadra.

Ciò giustifica, dunque, non solo la volontà di allontanare i tanti giocatori finiti da tempo ai margini del progetto ma anche la decisione di sacrificare elementi più importanti, considerati  però ormai un peso da un punto di vista economico.

Leggi anche –> Calciomercato Roma, svolta Icardi | L’annuncio dell’ultim’ora

Calciomercato Roma, individuato il sostituto di Edin Dzeko

edin dzeko
©Getty Images

Uno dei maggiormente indiziati a lasciare la Capitale è proprio Edin Dzeko. Il bosniaco non sarà mai un peso da un punto di vista tattico, come mostrato anche in occasione della grande prestazione nel derby.

I 7.5 milioni percepiti annualmente ei 35 anni di età sembrano però aver indirizzato i Friedkin verso la scelta della separazione. Il numero 9 con ogni eventualità rescinderà il contratto a fine stagione, nonostante i tanti messaggi social lanciati cripticamente dalla moglie Amra in cui traspare tutto l’amore della famiglia per la Città Eterna.

Anche le parole di ammirazione per mister Mourinho hanno lasciato trapelare la volontà dell’ex City di restare nella Capitale per essere allenato da uno dei migliori tecnici al mondo. La scelta finale, però, spetterà alla società che ha già iniziato la ricerca del sostituto ideale.

Dopo la notizia degli scorsi giorni circa l’interesse per Belotti, il Corriere dello Sport ha ultimamente riportato dell’interesse per Wout Weghorst, centravanti del Wolfsburg distintosi quest’anno per una grande stagione.

Fortemente accostato al Tottenham di Mou lo scorso anno, ha finora totalizzato 25 gol e 8 assist e, a 28 anni, dopo aver giocato per 3 stagioni in Germania potrebbe decidere finalmente di cambiare campionato.

Per portarlo all’ombra del Colosseo serviranno però circa 35 milioni di euro: riusciranno Dan e Ryan ad accontentare Mourinho, da tempo grande estimatore del gigante di Borne?