Calciomercato Roma, Mourinho ha scelto il suo vice e il capo scout

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:31

Calciomercato Roma, Mourinho vuole definire al più presto la compagine tecnica. E’ già pronto un gradito ritorno per i tifosi della Roma.

Calciomercato Roma
Josè Mourinho (Getty Images)

Da domani si penserà già alla prossima stagione. La Roma del prossimo futuro sarà guidata da un allenatore vincente come José Mourinho. Il tecnico portoghese chiederà sicuramente degli sforzi sul mercato alla dirigenza giallorossa.

L’obiettivo è tornare a competere e magari anche alla vittoria (un trofeo manca ormai dal 2008). Per farlo serviranno giocatori all’altezza della situazione, ma non solo. Lo Special One infatti vuole circondarsi di persone, nello staff tecnico, capaci e che conoscano anche l’ambiente di Trigoria.

LEGGI ANCHE: Calciomercato Roma, svolta per il portiere | Mou accontentato

LEGGI ANCHE: Calciomercato Roma, allenatore decisivo | Via libera in attacco

Calciomercato Roma, Samuel è pronto al ritorno in giallorosso

Samuel Argentina
Walter Samuel ©Getty Images

La compagine tecnica sta per completarsi. Come riporta il Corriere dello Sport infatti, lo staff tecnico agli ordini di Mourinho è quasi fatto. La figura di capo scout sarà rappresentata da José Fontes, che per la Roma lascerà il Leicester con cui lavorava da ormai 5 anni. Prenderà il posto di Ricardo Formosinho, che era con José al Tottenham, ma ha preferito accettare un’offerta come allenatore in Sudan.

L’innesto più importante però per i tifosi della Roma potrebbe essere quello di Walter Samuel. “The Wall” si aggiungerebbe alla squadra dei vice, visto la sua perfetta conoscenza dell’ambiente giallorosso. In questo momento l’ex difensore argentino occupa la stessa posizione nella sua nazionale, con il ct Scaloni, ed è allettato dalla proposta della Roma.

La sua disponibilità per un ritorno a Trigoria sarà comunque dopo la Copa America, che si disputerà proprio in Argentina fino al prossimo 11 luglio. Samuel rappresenterebbe il profilo ideale per lo Special One, visto che ha vinto il Triplete con la sua Inter e lo scudetto con la Roma.