Calciomercato Roma, c’è il rinnovo | In prestito da Mourinho

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:56

Calciomercato Roma, ai dettagli il rinnovo del gioiellino del Barcellona. Che potrebbe finire in prestito secco ai giallorossi

cALIOMERCARO ROMA
Puig (getty)

La Roma si muove si più fronti. Anche fuori dalla Serie A. Il calciomercato ormai impazza con nomi che vengono accostati alla società giallorossa. Una notizia degli ultimi minuti, che arriva direttamente dal Portogallo, vede Tiago Pinto impegnato sul fronte Barcellona. E il gioiellino blaugrana che dovrebbe rinnovare nei prossimi giorni fino al 2025, potrebbe finire in prestito proprio alla Roma.

Parliamo di Riqui Puig, talento spagnolo, che ha già fatto parlare di sé nel corso di questa stagione, soprattutto nella prima parte, per delle prestazioni che lo hanno fatto conoscere alla cronaca. Centrocampista dalle spiccate qualità tecniche, è stato impiegato da Koeman con un certa regolarità. Sarebbe un colpo a sorpresa.

LEGGI ANCHE: Calciomercato Roma, pronto l’assalto all’attaccante | Offerti 15 milioni

LEGGI ANCHE: Calciomercato Roma, pronto l’assalto all’attaccante | Offerti 15 milioni

Calciomercato Roma, Riqui Puig in prestito

Jordan Veretout
Jordan Veretout ©GettyImages

Puig, 21 anni, in questa stagione in campionato ha messo a referto 14 presenze realizzando una rete. Ha debutto anche in Champions League, dove prima dell’eliminazione del Barcellona è sceso in campo per quattro volte. I blaugrana come detto per farlo giocare con una certa regolarità potrebbero cederlo in prestito proprio alla Roma, anche se, in quella zona del campo, i giallorossi sembrano coperti. A meno che non parta qualcuno: Veretout e Diawara infatti, davanti ad una buona offerta, potrebbero essere ceduti.

Vedremo e seguiremo gli sviluppi della vicenda. Anche se c’è da dire che Mourinho, in mezzo al campo, ha richiesto giocatori molto più pronti sotto il profilo dell’esperienza. Ma nella sua lunga carriera da allenatore, lo Special One ha sempre dimostrato di non avere paura di lanciare i giovani. Soprattutto se sono qualitativamente importanti. E Puig fa parte di questa schiera.