Calciomercato Roma, portiere low cost | Idea in Ligue 1

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:14

Calciomercato Roma, portiere low cost: spunta l’idea dalla Ligue 1. I giallorossi sono sempre alla ricerca di un estremo difensore 

Calciomercato Roma
Alphonse Areola (Getty Images)

Spunta il nome nuovo per la Roma. E arriva direttamente dalla Ligue 1. I giallorossi, come si sa, sono alla ricerca di un portiere che vada a sostituire l’infortunato Pau Lopez ma che soprattutto offra delle garanzie a Mourinho sul suo impiego. Tiago Pinto cerca Rui Patricio – come ampiamente abbiamo scritto – ma se la trattativa non si dovesse sbloccare in breve tempo, potrebbe anche esserci un cambio di strategia immediato.

Secondo quanto scrivono in Francia, e precisamente il portale Le10sport.com, il general manager giallorosso potrebbe chiedere al Psg il prestito di Areola. Quest’anno, il portiere, è stato al Fulham, ma è pronto a tornare in Francia. Spazio per lui comunque con i parigini non ce ne dovrebbe essere nemmeno per la prossima stagione. E allora è probabile che possa essere girato nuovamente in prestito oppure a titolo definitivo per una cifra di 10 milioni di euro, come riporta il Corriere dello Sport.

LEGGI ANCHE: Calciomercato Roma, piomba lo Zenit | Si attende la risposta

LEGGI ANCHE: Calciomercato Roma, portiere e attaccante | Mourinho ha deciso

Calciomercato Roma, spunta la pista Areola

Calciomercato Roma
Rui Patricio (Getty Images)

Areola, 28 anni, nazionale francese, è stato campione del Mondo con i transalpini nel Mondiale russo del 2018. In questa stagione, con la maglia del club inglese, ha disputato 36 partite e in 9 occasioni è riuscito a tenere inviolata la propria porta. Sarebbe un buon affare senza dover sganciare nemmeno un euro per il cartellino. Ci sarebbe solamente da pagare l’ingaggio, abbastanza alto ma per il quale si potrebbe risparmiare grazie al decreto Crescita.

In ogni caso, il costo del cartellino, non sarebbe nemmeno proibitivo. Si aggira intorno ai 10 milioni di euro e si potrebbe chiudere anche a qualcosa in meno. I rapporti con la società parigina sono buoni. E allora quella di Areola potrebbe essere una pista da seguire.