Calciomercato Roma, sondaggio per Perisic | Idea scambio con l’Inter

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:11

Perisic alla Roma, calciomercato: possibile scambio con l’Inter per piazzare l’esubero. Gli ultimi aggiornamenti sull’affare

Calciomercato Roma
Giuseppe Marotta (Getty Images)

Perisic Roma Calciomercato Pastore / Non è un periodo facile per l’Inter, che sebbene abbia conquistato da poco lo scudetto, è costretto a pagare lo scotto di una situazione finanziaria molto deficitaria; motivo per il quale Antonio Conte ha deciso di rescindere consensualmente il suo contratto con i nerazzurri. Chiaramente, il mantra del gruppo Suning, recepito da Marotta, sarà quello di abbassare per quanto possibile il monte ingaggi, liberandosi degli ingaggi più onerosi.

Leggi anche –> Calciomercato Roma, futuro in Premier League | La conferma delle quote

Uno dei calciatori cedibili è sicuramente Ivan Perisic, che percepisce poco più di 5 milioni di euro netti all’annuo. Tanti, troppi per i parametri economici imposti dall’alto: ecco perché Marotta sarebbe disposto a cederlo, per liberarsi di un ingaggio pesante. Da ciò è nata fondamentalmente l’indiscrezione rilanciata da InterLive, secondo cui i nerazzurri e i giallorossi potrebbero decidere di intavolare uno scambio Pastore-Perisic.

Perisic alla Roma, calciomercato | Pastore sul piatto: i dettagli

Calciomercato Roma, addio Pastore | Le ultime
Javier Pastore ©Getty Images

Calciomercato Roma Pastore Perisic / Ricordiamo che Mourinho avrebbe voluto Perisic sin dai tempi in cui allenava il Manchester United. La trattativa, però, non si mai conclusa con la fatidica fumata bianca, anche perché subentrarono vari screzi per quanto concerne l’ingaggio. A proposito di stipendi, grava sul bilancio giallorosso in maniera sproporzionata al suo minutaggio: sono 4 i milioni di euro che “El Flaco” riceve ogni anno. Alla Roma non dispiacerebbe affatto l’idea di scambiarlo con Perisic, anche se l’Inter non accetta contropartite tecniche, e ha fissato il prezzo della cessione del croato attorno agli 8 milioni di euro.