Calciomercato Roma, nessun dubbio | “Resto per vincere con Mou”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:50

Calciomercato Roma, le dichiarazioni rilasciate dal giocatore hanno sicuramente portato fiducia ad ambiente e tifosi.

Calciomercato Roma, interesse del Lille | Svolta Mourinho
José Mourinho ©Getty Images

A quasi un mese dal suo arrivo, è ormai chiaro a tutti il grande entusiasmo apportato da Josè Mourinho. Il portoghese non si è ancora presentato nella Capitale e, attualmente, non si registrano ancora grandi operazioni in entrata in casa Roma.

L’impressione che si ha dall’esterno è che i Friedkin vogliano sfruttare questi mesi come una sorta di fase preliminare, durante la quale provare a cedere tutti quei giocatori ai margini del progetto e di cui nessuno è riuscito a liberarsi negli scorsi anni.

In meno di sette giorni, non a caso, i capitolini hanno annunciato gli svincoli di Juan Jesus, Bruno Peres, Mirante e Farelli. Con ogni probabilità i due brasiliani e i due italiani saranno seguiti anche da altri giocatori ma la speranza dei tifosi è che non si vada ad intaccare, come sovente accaduto nell’ultimo lustro, la spina dorsale della squadra.

Pur avendo mostrato diverse problematiche, la rosa di Fonseca si è comunque distinta per la crescita esponenziale di tanti profili, destinati a ricoprire un ruolo di centralità anche nello scacchiere dell’ex Tottenham.

Quest’ultimo, dunque, ha già presentato, oltre che ad una lista di obiettivi, anche una tassonomia di giocatori che non vorrebbe assolutamente vedere abbandonare Trigoria.

LEGGI ANCHE: Calciomercato Roma, messaggio d’amore a Mourinho: “Mi ha reso orgoglioso”

Calciomercato Roma,  Gonzalo Villar: “Voglio restare”

Villar
Villar ©GettyImages

Tra essi figura sicuramente Gonzalo Villar la cui metamorfosi non è passata inosservata agli occhi di molti. Non è un caso che lo spagnolo sia finito sul taccuino di tanti dirigenti di nobili realtà europee.

Nelle scorse settimane, in particolar modo, si sono susseguite delle indiscrezioni circa le advances di Guardiola per il numero 14. Un corteggiamento così nobile ha spaventato i tifosi che temevano di poter perdere un giocatore al quale, soprattutto nei primi tre quarti di campionato, si sono affezionati sempre di più.

Le dichiarazioni del diretto interessato, rilasciate ai microfoni COPE, hanno però dato un positivo indizio sul suo futuro: “A Roma sono contento e ho molta voglia di giocare con Mourinho. Non vediamo l’ora di iniziare la stagione e di conoscere i suoi metodi di lavoro, spero che possa trasmetterci la sua mentalità vincente”.