Calciomercato Roma, Pinto accelera | Svolta per il centrocampo

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:26

Calciomercato Roma, Pinto accelera per chiudere le trattative in corso. Arriva la svolta per il centrocampo giallorosso.

CALCIOMERCATO ROMA
Mourinho e Xhaka ©Getty Images

Pinto mette la freccia. Vuole chiudere subito. Anche perché, a differenza delle altre esteti, c’è l’Europeo. E il rischio di far alzare il costo dei cartellini dei calciatori, qualora riuscissero a rendersi protagonisti con la propria nazionale, è dietro l’angolo. La Roma ha già pagato a caro prezzo una situazione del genere. Quella di Nzonzi, che Monchi seguiva da settimane e poi prese a 30 milioni di euro perché diventato Campione del Mondo con la sua Francia. La Gazzetta dello Sport sottolinea questa mattina come la società non voglia proprio ripetere gli stessi errori.

Per questo motivo Pinto accelera. E vuole chiudere in fretta per Xhaka. Il centrocampista dell’Arsenal è già a Roma, che si allena con la sua nazionale nella Capitale. I Gunners chiedono 20 milioni di euro. I giallorossi non si spongono oltre i 15 e magari possono inserire nella trattativa uno tra Under (che ad Arteta piace) e Diawara.

LEGGI ANCHE: Calciomercato Roma, fissato il prezzo | Addio clamoroso

Calciomercato Roma, situazione Koopmeiners

Calciomercato Roma
Koopmeiners (Getty Images)

C’è anche il centrocampista dell’Az nel mirino. E se Koopmeiners ha dichiarato nelle scorse settimane che le trattative stanno andando per il verso giusto, la Roma in questo caso si muove con i piedi di piombo. Non vuole scatenare nessuna asta. Tiago Pinto si muove sottotraccia per mettere a segno il colpo importante.

Ma per arrivare all’olandese deve prima esserci una cessione: Diawara o Villar, secondo il quotidiano rosa, con il primo che sembra nettamente il “favorito” a lasciare la Capitale nelle prossime settimane. Potrebbe essere utilizzata come pedina di scambio (vedi sopra) oppure ceduto a qualche società interessata. E in Premier c’è chi ci ha messo gli occhi addosso.