Calciomercato Roma, conferme dalla Spagna | Asta con l’Everton

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:54

Calciomercato Roma, dopo le indiscrezioni dello scorso mese, si sono nuovamente infittite le voci circa l’interesse dei capitolini per l’ex Ajax.

Calciomercato Roma
José Mourinho (Getty Images)

Oggi, venerdì 4 giugno, è il “mesiversario” dell’annuncio clamoroso di Josè Mourinho sulla panchina della Roma. A distanza di 30 giorni, non si sono avute ancora notizie circa la data del suo approdo nella Capitale né tantomeno sono stati concretizzati i primi colpi di mercato.

Piuttosto, si sta cercando dapprima di allontanare i “rami secchi” che nessuno, a partire da Petrachi, era stato in grado di allontanare negli scorsi anni. Al netto delle difficoltà di cedere Santon, Fazio e Pastore, Pinto sa bene che la piazza, così come lo stesso mister portoghese, si aspetta a breve alcuni acquisti.

Lo Special One avrà sicuramente ricevuto le giuste rassicurazioni da parte dei dirigenti di Trigoria, al lavoro da tempo sottobanco e in modo totalmente opposto a quello fragoroso degli scorsi anni.

I profili seguiti sono plurimi e, seppur le priorità restino quella del portiere e del centravanti, si registrano alcuni spiragli relativi a delle trattative anche in altri reparti.

Per la difesa, oltre che a Baily piace molto Jerome Boateng che si è liberato a parametro zero dal Bayern e che è seguito, tra le tante squadre, anche dalla Lazio. Per il centrocampo, invece, si registrano alcune advances per un giovane talento militante in Premier League

LEGGI ANCHE -> Calciomercato Roma, sul piatto 20 milioni | Trattativa ben avviata

Calciomercato Roma, il punto su Van de Beek

Van De Beek
Van De Beek ©GettyImages

Ci riferiamo a Donny Van de Beek del Manchester United che quest’anno, dopo gli alti livelli raggiunti con l’Ajax, non ha avuto un grande impatto sul campionato inglese.  Solskjaer lo ha utilizzato pochissimo e ciò spiega il perché il classe ’97 potrebbe lasciare i Red Devils già in questi mesi.

Accostato ai capitolini in primavera, quando si erano infittite le voci di un ipotetico scambio con Zaniolo, l’ex Ajax piace molto all’Everton e alla sua ex squadra olandese.

Ingaggiarlo, dunque, non sarà cosa facile e, ora come ora, potrebbe divenire oggetto di una vera e propria asta con tre pretendenti tra cui, appunto, la stessa Roma.

Seguiranno aggiornamenti.