Calciomercato Roma, c’è la firma | Arriva l’annuncio

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:36

Calciomercato Roma, c’è la firma. E manca solamente l’annuncio ufficiale da parte del club. Continua l’opera di ristrutturazione

CALCIOMERCATO ROMA
Friedkin (Getty Images)

La Roma continua l’opera di ristrutturazione. E, Tiago Pinto, mette le mani anche sul settore giovanile. Dopo aver deciso di tornare a puntare forte sul Sudamerica inserendo nel suo staff un nuovo osservatore dall’altra parte del Mondo. La notizia però di oggi è un’altra, ed è riportata da Nicolò Schirà.

Il nuovo responsabile sarà Vincenzo Vergine. Che con i giovani, è evidente, ci sa fare. È stato per anni il braccio destro di Pantaleo Corvino, ed ha lavorato per oltre un decennio con la Fiorentina. Coordinerà tutta l’area del settore giovanile giallorosso. L’annuncio ufficiale, da parte del club, dovrebbe arrivare nei prossimi giorni. Ma ormai le cose sono fatte.

LEGGI ANCHE: Roma, Totti al Trastevere | Un sogno che può diventare realtà

LEGGI ANCHE: Calciomercato Roma, weekend decisivo | Il bomber sta arrivando

Calciomercato Roma, Vergine nuovo responsabile del settore giovanile

Milan-Roma
Bavagnoli (getty images)

Nella sua carriera, il nuovo responsabile del settore giovanile della Roma, ha visto crescere da vicino Bernardeschi, Chiesa, Sottil e anche Castrovilli, tra gli altri. Senza dimenticare che la Fiorentina è stata sempre lì, in alto, a giocarsi qualcosa con la Primavera. E anche quest’anno, nella finale di categoria contro la Lazio, ha vinto la Coppa Italia per la seconda volta consecutiva. In tutto questo, come già scritto, De Rossi rimarrà come allenatore anche l’anno prossimo.

Infine Simone Lo Schiavo, il giovane dirigente arrivato dalla Vibonese, dalla prossima stagione si occuperà solamente di Primavera e Under 18. Le grandi manovre, dentro la Roma, sono iniziate. Una vera e propria rivoluzione tecnica per tornare a vincere. Magari seguendo le orme delle ragazze delle squadre femminili. La Primavera, per due anni di fila, s’è laureata campione d’Italia con Fabio Melillo in panchina; la squadra di Bavagnoli, solamente domenica scorsa, ha portato a casa la coppa Italia, storico e primo trofeo della squadra a tre anni dalla nascita.