Calciomercato Roma, Mou guarda in Premier | Asta con Leicester, Wolves e West Ham

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:20

Calciomercato Roma, una delle priorità del prossimo mercato estivo riguarderà il centravanti che possa raccogliere l’eredità di Edin Dzeko. 

edin dzeko
©Getty Images

Il futuro del bosniaco non è stato ancora stabilito. Il suo contratto è in scadenza nel 2022 e se fino a qualche mese fa una sua sortita appariva scontata ora la situazione sembra cambiata.

L’approdo di Mourinho, infatti, ha acuito l’entusiasmo di una piazza e di una rosa abbastanza depressa dopo la cocente eliminazione contro il Manchester United. Gli infelici rapporti tra Dzeko e Fonseca avevano spinto il bosniaco a ponderare la decisione di lasciare la Capitale dopo 6 anni.

Per quanto si tratti di una possibilità ancora viva, sottolineiamo che dall’arrivo dello Special One, l’ormai storico centravanti della Roma non ha mai perso occasione per encomiare il portoghese e lanciare segnali alla società.

Il suo atteggiamento lascia trapelare la grande e ormai solita onestà che ha contraddistinto la professionalità da lui avuta negli ultimi anni. Non vuole mettere il bastone tra le ruote alla dirigenza ed è disposto ad accettare serenamente sia la scelta di cambiare aria che quella di continuare ad indossare la gloriosa maglia capitolina.

Leggi anche: Calciomercato Roma, bomba “L’Equipe” | Donnarumma da Mourinho

Calciomercato Roma, nel mirino Tammy Abraham del Chelsea

Abraham (getty)

La conclusione della vicenda dipenderà dalla volontà di tutte le parti in causa, le quali cercheranno di venirsi incontro per concludere nel migliore dei modi una delle più belle storie di amore (e odio) degli ultimi anni.

A Trigoria, intanto, si è da tempo al lavoro per la ricerca di un nuovo centravanti. L’obiettivo è quello di prendere un profilo che possa affiancarsi a Borja Mayoral e, in caso di permanenza, allo stesso bosniaco.

Come non accadeva da tempo, quindi, la Roma potrebbe addirittura disporre di 3 perni offensivi a partire dalla prossima stagione.

In queste ore, in particolar modo, è tornato di moda il nome di Tammy Abraham, giocatore del Chelsea che con ogni probabilità lascerà i Blues a fine stagione. Un nome già ampiamente anticipato da Asromalive.

Il classe ’97 è arretrato nelle gerarchie della squadra dall’arrivo di Tuchel ed è alla ricerca di nuovi stimoli. Autore di 30 reti in 79 gare, il suo nome è finito sul taccuino di plurimi dirigenti anglosassoni.

Stando a quanto riportato dal portale britannico Leicester Mercury, i capitolini potrebbero partecipare ad una vera e propria asta per assicurarsi le prestazioni dell’inglese, seguito soprattutto da Leicester, Wolves e West Ham.