Calciomercato Roma, affondo Paratici | Il Tottenham tenta Mourinho

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:52

Calciomercato Roma, il nuovo direttore sportivo del Tottenham tenta Mourinho con una proposta indecente.

Calciomercato Roma
José Mourinho (Getty Images)

Le trattative di mercato della Roma proseguono al momento senza ufficialità, ma sono attese accelerazioni da un momento all’altro. Il 6 luglio, data spoilerata sui social dal nuovo allenatore José Mourinho come quella del possibile raduno giallorosso, si avvicina. E così il general manager Tiago Pinto deve cercare di sfoltire la rosa extralarge e allo stesso tempo accontentare i desideri di calciomercato dello Special One.

Non sono da escludere dei colpi di scena in tutti i reparti, a partire dal centrocampo dove la trattativa per il nazionale svizzero Granit Xhaka, in forza all’Arsenal, è ormai in uno stadio molto avanzato. Proprio in mezzo al campo c’è però un calciatore oggetto del desiderio di un dirigente sportivo che in passato è stato accostato alla Roma e che invece è ora passato al Tottenham. Si tratta di Fabio Paratici, che pare aver scelto Paulo Fonseca come nuovo allenatore, lui sì passato da Roma con risultati però non certo eccezionali.

LEGGI ANCHE: Calciomercato Roma, offerta shock dall’Inghilterra | La Roma tentenna

LEGGI ANCHE: Calciomercato Roma, Pellegrini al Barcellona | C’è lo scambio

Calciomercato Roma, Paratici vuole regalare Veretout a Fonseca

Calciomercato Roma
Veretout @getty images

Già ai tempi della Juventus Fabio Paratici aveva sondato il terreno per provare a portare Jordan Veretout in bianconero, sondando il terreno con il presidente Andrea Agnelli. Ora il suo desiderio è quello di acquistare Veretout per la sua nuova squadra, il Tottenham. Sarebbe un regalo perfetto per quello che dovrebbe diventare il nuovo allenatore, vale a dire Paulo Fonseca.

Veretout è infatti stato uno dei pupilli dell’allenatore portoghese, con tanto di scommessa sui gol segnati dal francese fatta all’inizio dell’ultima stagione. Una scommessa vinta visto che il francese ha visto aumentare considerevolmente il suo numero di gol sotto la gestione Fonseca. Sono 16 i gol segnati da Veretout in due stagioni, andando in doppia cifra nel torneo appena concluso. Se i 6 gol del primo anno erano arrivati a margine di 33 presenze, gli altri 10 sono maturati in appena 29 gettoni. Numeri che non passano di certo inosservati.

E così Paratici tenterà Mourinho, che considera Veretout un titolare della squadra. Ma di fronte a un’offerta di 35-40 milioni di euro e alla possibilità di finanziare poi altri colpi, il portoghese potrebbe decidere con la società di cedere il calciatore.