Roma, UFFICIALE: infortunio in Nazionale | Mourinho in ansia

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:25

Roma, il grande entusiasmo per l’inizio di EURO2020 è stato in queste settimane smorzato da alcune vicende infelici che hanno riguardato la nostra Nazionale.

Italia
Italia EURO2020 (Getty Images)

Nella giornata di domani, venerdì 11 giugno, è previsto l’esordio degli Europei. L’evento è stato vissuto in questi mesi con grande fervore e felicità. Questo soprattutto perché, dopo l’annullamento della competizione per Covid lo scorso anno, EURO2020 avrà soprattutto il sapore di un quasi ritorno alla normalità.

Lo testimoniano gli eventi previsti per la gara di apertura all’Olimpico contro la Turchia e i piani elaborati per garantire un afflusso cadenzato e ponderato allo stadio, che finalmente tornerà parzialmente a riempirsi.

Per la seconda estate consecutiva, dunque, le nostre calde giornate saranno accompagnate da eventi riguardanti lo sport che più amiamo. La speranza comune è che Spinazzola e compagni possano percorrere la strada più lunga possibile e condurci alla vittoria finale.

Il grande entusiasmo che si percepisce intorno all’Italia è strettamente legato anche alla metamorfosi vissuta in questi anni dopo la terribile parentesi vissuta con Ventura. Quest’ultimo fece vivere al nostro Paese l’acme dell’infelicità calcistica con la mancata qualificazione ai Mondiali.

Leggi anche –> Esclusivo | Roma, giorni cruciali per Pau Lopez tra controlli e futuro

Roma, si ferma Pellegrini in Nazionale

Pellegrini Mancini
Pellegrini Mancini (Getty Images)

Dalla nomina di Roberto Mancini come CT, la crescita esponenziale dei tanti giovani elementi presenti in rosa e la rinnovata fiducia apportata dall’ex City e Inter hanno permesso all’Italia di presentarsi a questa competizione come una delle favorite.

Nei giorni immediatamente precedenti alla sfida con i turchi, però, si sono registrati alcuni problemi per diversi elementi che non potranno quindi partecipare alle prossime partite.

Dopo l’infortunio di Sensi e le problematiche di Verratti, anche il capitano giallorosso, Lorenzo Pellegrini, si è dovuto fermare.

Il numero 7 potrebbe aver rimediato una contusione che, se confermata, lo costringerebbe ai box per almeno 2 settimane. Questa, intanto, la nota ufficiale della Federcalcio che annunciato Castrovilli come sostituto del trequartista capitolino.

“La Figc ha richiesto alla Uefa la possibilità di sostituire il calciatore Lorenzo Pellegrini che, nel corso dell’allenamento di ieri, ha accusato un infortunio. Sottoposto ad accertamenti diagnostici questa mattina, il calciatore resterà comunque nel gruppo della Nazionale che questa mattina si trasferirà a Roma. In via cautelativa e in attesa di riscontro da Uefa, si aggregherà al gruppo a Roma il centrocampista Gaetano Castrovilli”.