ASRL | Calciomercato Roma, Pinto esulta: scatta l’asta

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:02

Ambizioso in entrata, il calciomercato Roma dovrà per forza di cosa passare per alcune cessioni importanti e remunerative

Manca sempre meno all’inizio ufficiale dell’era Mourinho, con l’inizio del ritiro fissato al prossimo 7 luglio. Per quella data, la Roma spera di poter mettere a disposizione dello Special One almeno un paio di acquisti, con il nome di Xhaka che resta uno dei più caldi in entrata. Parallelamente, la dirigenza giallorossa deve iniziare a sfoltire la rosa, tentando anche di rastrellare qualche risorsa da reinvestire sugli acquisti. Oltre agli esuberi di lungo corso come Olsen, Fazio, Santon, Nzonzi, Pastore e Under, Tiago Pinto è pronto ad ascoltare offerte per qualche titolare dell’era Fonseca.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Roma, niente sconti per Mou | La richiesta è alta

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Roma, assalto al nuovo bomber | L’annuncio RAI

Calciomercato Roma, scatta l'asta per Smalling
Chris Smalling ©Getty Images

Calciomercato Roma, asta per Smalling: non solo Everton

Tra questi c’è anche Chris Smalling. Reduce da una stagione negativa, il difensore inglese ha di recente attratto le attenzioni dell’Everton, ma i ‘Toffees’ non sono l’unico club interessato al centrale giallorosso. Stando a quanto raccolto da Asromalive.it, anche Tottenham West Ham sono state informate da alcuni intermediari sulla cedibilità dell’ex Manchester United. Nelle due squadre di Londra, il 31enne ritroverebbe suoi ex allenatori come Fonseca Moyes. Per non fare minusvalenza, la Roma parte da una valutazione di 15 milioni di euro e spera in un’asta tra squadre inglesi.