Calciomercato Roma, addio Dzeko | Scelto il sostituto

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:00

Calciomercato Roma, ci sarebbero delle importanti novità relative al nuovo centravanti della Roma. Scelto, forse, il nuovo sostituto di Edin Dzeko.

Edin Dzeko
Edin Dzeko e Luis Alberto ©Getty Images

Come capitatogli quasi sempre nei sei anni capitolini, anche quest’estate Dzeko sembra essere con le valigie in mano. Dopo il mancato trasferimento al Chelsea nel gennaio 2018, il bosniaco è stato successivamente molto vicino sia all’Inter che alla Juventus.

Per vari motivi e peripezie, alla fine, è sempre rimasto ma la sua permanenza, ora, appare molto più che difficile. Nei primi giorni di giugno, pensando anche alle sue parole encomiastiche per Mourinho, si credeva che il numero 9 potesse onorare il suo contratto fino alla fine.

I 7.5 milioni di euro percepiti annualmente e che lo legano alla squadra capitolina fino alla prossima estate hanno però convinto Pinto a cercare una soluzione per allontanarlo. Accostato nuovamente alla Juve, la squadra più vicina a lui in questo momento sembra però il Fenerbache.

Come emerso dalle fonti turche, infatti, l’ex City avrebbe già trovato un accordo di massima col presidente dei balcanici e la trattativa potrebbe chiudersi entro la prossima settimana.

Presa dalle tante vicende, la Roma non si è ancora fiondata su un suo sostituto ma le ultime indiscrezioni lasciano intendere come la scelta possa cadere su un elemento messosi in mostra soprattutto durante queste prime partite di Euro2020.

LEGGI ANCHE -> Calciomercato Roma, chiusura imminente | Fumata bianca più vicina

Calciomercato Roma, il nuovo Dzeko si chiama Kalajdzic

Calciomercato Roma
Sasa Kalajdzic (Getty Images)

I nomi monitorati per sostituirlo sono plurimi. Nelle scorse settimane il più vicino sembrava Andrea Belotti ma la fermezza di Cairo ha rallentato la trattativa e, forse, ulteriormente peggiorato i dissapori nati con i capitolini in seguito all’ormai superata vicenda Petrachi.

Se il nome del Gallo resta sul taccuino di Pinto, quest’ultimo ha però deciso di monitorare anche altri profili. Stando a quanto riportato dal Corriere dello Sport, il dg iberico avrebbe messo nel mirino un giocatore molto apprezzato anche dal Milan.

Ci riferiamo a Sasa Kalajdzic, centravanti austriaco ma con origini serbe che si sta mettendo in mostra già in queste primissime partite dell’Europeo.

Reduce da un bel campionato con lo Stoccarda, abbina all’ottima tecnica un fisico imponente, grazie ai suoi quasi 2 metri di altezza. Il suo prezzo è di circa 25 milioni di euro, cifra non poi così lontana da quella chiesta dai granata per Belotti.

Una volta aver piazzato Dzeko si cercherà di ponderare con intelligenza e lungimiranza la decisione su chi investire una cifra discretamente importante. Sarà una scelta difficile quanto decisiva per il futuro di Mourinho e dei suoi uomini. Seguiranno aggiornamenti.