Calciomercato Roma, obiettivo in Liga | É un pallino di Mou

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:50

Calciomercato Roma, importanti indiscrezioni spagnole testimoniano come i giallorossi siano attivi su più fronti in questi giorni.

Calciomercato Roma
José Mourinho ©Getty Images

A quasi due mesi dalla nota ufficiale della Roma in cui si annunciava Mourinho come nuovo tecnico capitolino, nessuna delle copiose voci si è finora concretizzata.

Già durante le settimane di maggio era stato sottolineato come i giallorossi stessero lavorando soprattutto per apportare delle migliorie nelle due estremità di campo.

La questione del portiere, infatti, è considerata dallo stesso Special One come fondamentale. Necessario, infatti, un elemento che garantisca alla rosa serenità e sicurezza.

Per quanto concerne la situazione del centravanti, molto dipenderà dal futuro di Edin Dzeko, per il quale sono previste delle svolte interessanti già per i primi di luglio.

In questo periodo, infatti, è stato previsto l’approdo di Mourinho nella Capitale e il confronto con il bosniaco potrebbe essere decisivo ai fini della risoluzione di una telenovela andata più volte in onda nelle ultime estati.

I movimenti di Pinto e adepti hanno però lasciato intendere come a Trigoria si stia cercando di plasmare anche gli altri due reparti di campo.

Se per la zona mediana il nome in pole resta quello di Granit Xhaka, per il pacchetto difensivo le alterative sul piatto sono plurime.

LEGGI ANCHE -> Calciomercato Roma, futuro in Ligue 1 anche per l’esterno | Trattativa avviata

Calciomercato Roma, Mourinho vuole Diego Carlos

Calciomercato Roma
Diego Carlos Siviglia (© Getty Images)

Ai tanti nomi sondati per il reparto difensivo, si è aggiunto anche quello del  centrale del Siviglia, Diego Carlos. Come anticipato dalla nostra redazione già nel mese di maggio, il brasiliano piace molto a Mourinho dai tempi del Tottenham.

Ciò dovrebbe, quindi, giustificare la notizia giunta dal portale iberico Donbalon. Secondo quest’ultimo il dg portoghese sarebbe al lavoro per capire se ci siano le condizioni per portare il classe ’93 all’ombra del Colosseo.

Le sue prestazioni hanno catalizzato l’attenzione di tanti top club europei come Arsenal, Chelsea e PSG, le cui offerte sono state declinate dagli spagnoli già a partire dalla scorsa estate.

Le infelici condizioni economiche del club potrebbero però convincere Monchi ad abbassare le pretese. La clausola di 75 milioni di euro presente nel contratto del verdeoro è infatti irraggiungibile per tanti club del nostro continente.