Calciomercato Roma, offerta e rifiuto | Il futuro resta incerto

Calciomercato Roma, offerta e rifiuto: il futuro del difensore resta così incerto. Ecco le ultime che arrivano dall’Inghilterra. 

Roma
José Mourinho (© Getty Images)

Trattativa già chiusa? In Inghilterra sono certi di questo. Ribaltando le notizie arrivate questa mattina dai quotidiani italiani che vedevano un interesse da parte di un club di Premier League. Ma queste voci sembrano già acqua passata, almeno per il momento. Forse più avanti se ne potrebbe riparlare. Ma non è detto. Anche perché si parla della volontà del calciatore, quindi un ostacolo apparentemente difficile da superare.

Secondo il Daily Mail infatti, Smalling avrebbe rifiutato l’offerta che sarebbe arrivata dall’Everton per il suo cartellino. Il tabloid inglese spiega che la Roma vorrebbe cederlo, magari cercando di incassare la cifra che l’anno scorso ha speso per portare il difensore a Trigoria dal Manchester United. Ma lo stesso non sembra intenzionato a muoversi da Roma.

LEGGI ANCHE: Calciomercato Roma, la controproposta della Juventus per Demiral

LEGGI ANCHE: Calciomercato Roma, l’Everton cambia i piani di Tiago Pinto

Calciomercato Roma, futuro incerto per Smalling

Calciomercato Roma, scatta l'asta per Smalling
Chris Smalling ©Getty Images

Nonostante il rapporto non ottimo con Mourinho – almeno così sottolinea ancora il Dayli Mail, che ripercorre alcune tappe quando entrambi erano ai Red Devils – Smalling avrebbe deciso di rimanere in giallorosso. Magari cercando di mettere al servizio della squadra quell’esperienza che l’anno scorso è praticamente mancata per via degli infortuni che lo hanno costretto per molto tempo ai box.

Legato da un contratto lungo con la Roma, Chris non avrebbe quindi il desiderio di lasciare l’Italia. C’è da dire però che ancora un contatto diretto con lo Special One non c’è stato, anche se il 6 luglio, giorno in cui dovrebbe iniziare la preparazione giallorossa, è davvero molto vicino. Da lì, probabilmente, si potrebbe capire molto di più. La possibile permanenza di Smalling in ogni caso non cambia certamente i piani di Tiago Pinto, che rimane alla ricerca di un altro difensore da inserire in rosa. E Demiral, come spiegato prima, sarebbe uno degli obiettivi.