Roma, infortunio Spinazzola | Rientro immediato per gli esami

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:27

Roma, uscito al minuto 76 durante la gara contro il Belgio, Leonardo Spinazzola è prossimo al sottoporsi ai primi esami strumentali per comprendere l’entità e la durata dell’infortunio.

Infortunio Spinazzola
Spinazzola ©Getty Images

Autentico trascinatore della nostra Nazionale e della Roma, il numero 4 azzurro era stato uno dei migliori protagonisti delle cinque gare fin qui disputate dalla rosa di Mancini.

L’Europeo ha permesso lui, infatti, di dimostrare anche con la maglia dell’Italia di essere uno dei migliori profili del nostro campionato in quel ruolo. Come sovente accaduto anche negli ultimi due anni capitolini, l’ex Juventus ieri, per l’ennesima volta, si è fermato forse nel miglior momento.

Era accaduto già in occasione di Manchester United-Roma. In quel caso abbandonò il campo anzitempo, proprio dopo aver propiziato le maggiori proposte offensive nella prima parte di gara.

Anche ieri, prima di accasciarsi al suolo, si era reso protagonista di un grande match, propositivo in fase offensiva ma altrettanto prezioso nei ripiegamenti. Suo, infatti, il salvataggio miracoloso su Lukaku che ha impedito all’interista di siglare la doppietta dell’eventuale pareggio.

Leggi anche –> Calciomercato Roma, addio a un passo | Fumata bianca vicina

Roma, Spinazzola è in viaggio verso la Capitale

Roma Spinazzola
Leonardo Spinazzola © Getty Images

A detta dei tifosi, quella di ieri è stata forse la serata più emblematica dell’indole romanista. Si è passato, infatti, in poche ore dalla grande gioia per l’approdo di Mourinho allo sconforto più totale per la situazione fin qui descritta e che potrebbe ora costringere Tiago Pinto a dover intervenire sul mercato.

Il giocatore, intanto, partirà per Roma nelle prossime ore. Nella giornata di oggi, infatti, sono previsti i primi esami strumentali nella Capitale che permetteranno di poter preliminarmente decifrare l’entità dell’infortunio e la prassi da seguire.

Nei prossimi giorni sarà possibile comprendere anche gli eventuali tempi di recupero, fondamentali a questo punto per ponderare un eventuale colpo in quel ruolo per José Mourinho.