Calciomercato Roma, irrompe il Real Madrid | Affare da 40 milioni

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:10

Calciomercato Roma, l’irruzione del Real Madrid nella trattativa potrebbe stravolgere tutto. Ecco le ultime novità.

Roma
José Mourinho ©Getty Images

Mentre i canali social testimoniano come José Mourinho si sia perfettamente calato nel mondo Roma, ai piani alti di Trigoria si è costantemente al lavoro per limare vari aspetti del club, non solo tecnici.

Presso il Centro Sportivo Fulvio Bernardini, sono cambiate tante cose in poco tempo. Lo stesso Special One ha sottolineato come una squadra non sia da valutare solo in base al “Last table”, ossia dall’ultima stagione.

I Friedkin hanno catalizzato un processo di rinascita e di crescita che, in ottica diacronica e sostenibile, possa permettere ai giallorossi di tornare a competere per le zone più nobili del campionato.

Tutto ciò si sta riflettendo anche in un’importante modernizzazione delle infrastrutture e delle tecnologie messe a disposizione dell’allenatore e del suo staff, già al lavoro con dedizione e intensità come emerso dalle pubblicazioni social su citate.

Dopo un’attenta valutazione, l’ex Tottenham ha deciso di decimare la squadra dello scorso anno, convocando solo alcuni dei numerosi giocatori presenti nello scacchiere ed escludendone tanti altri al fine di esortare loro nel cercare una nuova destinazione lontana dalla Capitale.

Fondamentale, infatti, seguire questa direzione affinché possa concretizzarsi un importante risparmio sugli stipendi e monetizzare una discreta somma da investire per plasmare i vari reparti.

LEGGI ANCHE -> Calciomercato Roma, via in prestito | Svolta per il colpo in attacco

Calciomercato Roma, il Real Madrid irrompe per Damsgaard

Calciomercato Roma
Mikkel Damsgaard ©GettyImages

Un nome che avrebbe potuto interessare la Roma è quello di Mikkel Damsgaard, gioiellino della Sampdoria distintosi per un grandissimo Europeo, chiosato da una punizione capolavoro contro l’Inghilterra in semifinale.

Il numero 14 ha attirato l’attenzione di numerosi club europei, soprattutto d’oltremanica. La spietata concorrenza nata tra Tottenham, Leicester e Leeds avrebbe potuto interessare anche i giallorossi.

Questi ultimi, infatti, figuravano insieme a Inter, Milan e Juventus tra le corteggiatrici italiane del classe 2000. Su di lui avrebbe però messo definitivamente le mani il Real Madrid.

Le “Merengues” secondo Fichajes.net, rappresentano il club con maggiore possibilità di avvicinarsi alle richieste del presidente Ferrero che valuta il ventunenne circa 40 milioni di euro.