Calciomercato Roma, il PSG deve vendere | Sogno Icardi

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:24

Calciomercato Roma, le ultime notizie transalpine confermano quelli che fino a poco fa sembravano essere solamente dei rumors estivi.

Calciomercato Roma
Mourinho ©Getty Images

Pinto vuole mantenere la promessa fatta al collega e connazionale José Mourinho a inizio estate. Entro agosto lo Special One aveva chiesto di avere una squadra pressoché pronta e ad oggi, martedì 20 luglio, tutto lascia credere che il mister possa essere accontentato.

In questa settimana e in quella successiva, infatti, potrebbero concretizzarsi diversi colpi di mercato volti a limare una rosa che vanta una certa competitività ma che risulta comunque perfettibile in più ruoli.

Sistemata la vessata questione relativa al portiere, Pinto è ormai prossimo all’ingaggio di Vina per sostituire Spinazzola e a quello di Xhaka per garantire l’elemento da tempo richiestogli per la zona mediana.

L’emergenza sulla fascia sinistra ha orientato la società a fare l’investimento più importante proprio sulla corsia del numero 37 ex Atalanta. Ciò non esclude però che si possa decidere di acuire la pericolosità dello scacchiere anche nella zona offensiva.

LEGGI ANCHE: Calciomercato Roma, Mourinho ci ripensa | Cambio di programma

Calciomercato Roma, Icardi non è più un sogno

Calciomercato Roma
Mauro Icardi ©GettyImages

Come da due anni a questa parte, anche quest’estate il nome di Mauro Icardi è stato accostato ai giallorossi. Due anni fa si credeva che l’argentino potesse essere addirittura coinvolto in uno scambio con Edin Dzeko in seguito all’epurazione voluta da Conte nello spogliatoio interista al suo arrivo.

Il numero 9 si è pian piano ritrovato al PSG dove, pur senza raggiungere i grandi livelli palesati in Serie A, si è distinto per un ottimo comportamento all’interno del gruppo squadra, come ammesso dallo stesso Leonardo.

Nonostante ciò, però, da Parigi sono numerose le voci secondo le quali “Maurito” potrebbe essere ceduto. Stando a quanto riportato da “L’Equipe“, infatti, la società del plurimiliardario Nasser Al-Khelaifi dovrebbe incassare circa 180 milioni di euro per non imbattersi in pericolose sanzioni finanziarie da parte dell’organo DNCG.

Tra i tanti elementi messi in vendita figura proprio Mauro Icardi, annoverabile dunque tra i diversi sacrificabili presenti nella rosa di Pochettino. A breve, vista la situazione su descritta, vedremo dunque se possano incastrarsi i giusti tasselli affinché il coniuge dell’altrettanto nota Wanda Nara possa tornare in Serie A.

Da ricordare anche l’interesse della Juventus, disposta addirittura ad usare Cristiano Ronaldo come pedina di scambio. Seguiranno aggiornamenti.