Calciomercato Roma, si inserisce la Juventus | Proposta rifiutata

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:54

I giallorossi sono a caccia di un attaccante sul mercato, ma la trattativa per un obiettivo potrebbe essere sempre più in salita.

Calciomercato Roma
Tiago Pinto ©Getty Images

La caccia all’attaccante da parte di José Mourinho continua, anche se non è una priorità in questo momento. Sia per un discorso economico che di profondità della rosa. I prossimi due tasselli sono il terzino sinistro, con Matias Vina in arrivo, e il centrocampista. In quest’ultimo caso mancano ancora pochi passi per la fumata bianca tra la Roma e Granit Xhaka. L’uscita di ieri di Justin Kluivert può aiutare la società giallorossa a fare quello sforzo in più verso l’Arsenal per il capitano della Svizzera. Tornando però al tema del centravanti, sembra più carico che mai Edin Dzeko, che sin dal primo giorno di ritiro ha avuto un colloquio con lo Special One. Insieme a lui si unisce un motivato Borja Mayoral.

LEGGI ANCHE: Calciomercato Roma, vendetta Lipsia | Tiago Pinto trema

LEGGI ANCHE: Roma, nessun accordo per il momento | Il matrimonio non si fa

Calciomercato Roma, Juventus su Icardi | Ecco la risposta

Calciomercato Roma
Mauro Icardi ©GettyImages

Ecco che a questo punto diventa anche difficile la scelta e la selezione dell’attaccante centrale. Ieri qualche tifoso a gran voce ha chiesto a Tiago Pinto, in uscita dai cancelli di Trigoria, l’arrivo di Mauro Icardi. L’attaccante classe ’93 è al Paris Saint-Germain, ma potrebbe non trovare molto spazio nella prossima stagione, anche se si vorrà giocare sicuramente le sue chance.

Proprio per questo secondo quanto riportao da Tancredi Palmeri su ‘tuttomercatoweb.com’, lo stesso centravanti argentino ha ribadito che da Parigi non intende muoversi, arrivando a ‘rifiutare’ anche la proposta della Juventus che, pur di liberarsi dell’alto ingaggio di Cristiano Ronaldo, lo avrebbe offerto come contropartita tecnica al PSG per l’approdo dell’ex Inter. Al momento non si fa nulla, anche per disparità di salario tra lo stipendio del portoghese e quello dell’argentino.