Calciomercato Roma, Juventus in pressing | Ora può partire

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:08

Calciomercato Roma, la Juventus è in pressing e ora potrebbe davvero partire. Mourinho ha preso una decisione definitiva

Jose Mourinho
Jose Mourinho ©Getty Images

La Juventus è in pressing. E adesso la Roma potrebbe davvero lasciarlo partire. Anche perché Mourinho avrebbe preso una decisione nel merito: non farà parte della sua squadra nella prossima stagione. E allora è tempo di trovarsi una sistemazione anche se, di offerte concrete al momento non ne sarebbero ancora arrivate. Si naviga a vista, anche perché lui è in vacanza dopo l’Europeo e probabilmente nemmeno tornerà a Trigoria dopo l’avventura al Psg in Francia.

Alessandro Florenzi quindi è pronto a lasciare probabilmente in maniera definitiva la Roma. Di questo si era sicuri già all’inizio della stagione, poi l’infortunio di Spinazzola aveva aperto una piccola possibilità di permanenza. Ma l’arrivo di Vina dimostra che Mou non crede nell’azzurro. Giusto cambiare aria quindi.

LEGGI ANCHE: Calciomercato Roma, la ciliegina sulla torta | Il piano di Pinto – VIDEO

LEGGI ANCHE: Calciomercato Roma, trattativa ai dettagli | Le cifre dell’ingaggio

Calciomercato Roma, c’è la Juve su Florenzi

Calciomercato Roma
Alessandro Florenzi (© Getty Images)

Stando a quanto riportato pochi minuti fa da Sky Sport, sull’esterno giallorosso ci sarebbe la Juventus. Allegri lo vedrebbe bene all’interno della sua rosa e allora Cherubini potrebbe decidere di piazzare l’offerta. Ricordiamo che il Psg non ha voluto riscattare il romanista dopo una buona stagione, ritenendo probabilmente eccessivi i 9 milioni di euro che Tiago Pinto ha richiesto per lasciarlo andare.

Un accordo non dovrebbe allontanarsi, in caso, da quella cifra. Certo, se la situazione continuasse a rimanere bloccata allora il general manager portoghese potrebbe decidere di concedere uno sconto. E la sensazione che sulla base di 6-7 milioni di euro l’affare potrebbe davvero andare in porto. Saranno settimane decisive quindi anche per il futuro di Florenzi. Ormai destinato a salutare in maniera definitiva i colori giallorossi.