Calciomercato Roma, accordo con scambio | Monchi accelera

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:17

Calciomercato Roma, accordo con scambio per un pezzo pregiato della Serie A e obiettivo giallorosso. Accelerata di Monchi

Calciomercato Roma
Monchi ©Getty Images

Sembrava potesse essere davvero l’erede di Edin Dzeko. Anche perché, stando alle parole del presidente del Torino Urbano Cairo, la Roma, un’offerta per Belotti, l’aveva già presentata. Ed era stata comunque rispedita al mittente perché ritenuta “offensiva” da parte dei granata. In questo tempo però le cose sono cambiate: Mourinho ha deciso di puntare sull’attaccante bosniaco e avrebbe allontanato così i possibili malumori.

Certo, l’ingaggio di Dzeko (ultimo anno di contratto a 7,5 milioni di euro) pesa sulle casse giallorosse. Che non hanno messo un veto alla cessione. Davanti ad una buona offerta, un calciatore che alla fine della stagione potrebbe comunque liberarsi a parametro zero, potrebbe essere ceduto. Ma uno degli obiettivi giallorossi, ovvero l’attaccante della Nazionale di Mancini, sarebbe pronto a volare in Spagna. La bomba arriva dal sito vamosmisevillafc.

LEGGI ANCHE: Calciomercato Roma, cambia il centrocampo | Addio in Serie A

Calciomercato Roma, Monchi chiude per Belotti

Calciomercato Roma
Andrea Belotti © GettyImages

Si parla di un accordo trovato tra il Siviglia dell’ex ds della Roma Monchi e il Torino sulla base di 15 milioni di euro più una contropartita tecnica. Che sarebbe stata individuata in Munir, 25enne, ex Barcellona. Un’accelerata che potrebbe essere quella definitiva, anche perché, Belotti, va in scadenza il prossimo giugno e di un accordo per il rinnovo non se ne parla in questo momento. Le parti sembrano essere distanti.

Ecco che Cairo è pronto a cederlo. Abbassando un po’ le pretese iniziali di 35 milioni di euro. Una cifra impossibile da prendere vista la scadenza del contratto. Un altro possibile obiettivo della Roma che sfuma quindi, visto che anche ieri vi abbiamo descritto la situazione che riguarda Azmoun, ormai a un passo dal Bayer Leverkusen per 20 milioni di euro. E se davvero dovesse partire Dzeko, allora Pinto dovrebbe per forza cercare un’altra prima punta che vada a completare il reparto. E non sarebbe facile.