Calciomercato Roma, ribaltone Xhaka | Presto la firma

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:18

Calciomercato Roma, arrivano conferme sugli ultimi rumors legati alla faccenda Xhaka.

Calciomercato Roma
Granit Xhaka hugging Arteta ©GettyImages

Il nome dello svizzero è stato accostato ai giallorossi da quasi due mesi. Già ai primi di giugno si era iniziato a parlare del forte e concreto interesse della squadra capitolina per il centrocampista dell’Arsenal.

Quest’ultimo si trovava in una situazione non del tutto idilliaca con il club e ha sin da subito manifestato un grande entusiasmo rispetto alla possibilità di essere allenato da José Mourinho. L’anelito del calciatore al trasferimento in Italia, così come quello del mister portoghese ad allenarlo, lasciavano intendere che ci fossero tutti i presupposti per un lieto fine.

Al momento si è però ben lontani da una conclusione felice, soprattutto a causa delle richieste giunte da oltremanica, troppo divergenti, a detta di Pinto, rispetto a quelle del dg iberico e dei suoi colleghi.

La Roma non vuole, infatti, spendere più di 15 milioni di euro per un ventinovenne mentre l’Arsenal intende cercare di monetizzare il più possibile dopo le grandi prestazioni dello svizzero nelle cinque partite disputate ad Euro2020.

LEGGI ANCHE: Calciomercato Roma, è fatta per Shomurodov | Colpo da 20 milioni

Calciomercato Roma, “accordo vicino per Xhaka”

Calciomercato Roma
Granit Xhaka ©GettyImages

La trattativa sembra ricordare quella dello scorso anno per Chris Smalling, arrivato sul “Gong” finale della campagna acquisti. Dopo estenuanti e reiterati contatti, il Manchester United si convinse alla fine ad accettare la proposta per il centrale inglese.

I tifosi si auspicano che il finale per Xhaka possa essere il medesimo ma, al momento, tutto lascia intendere che la trattativa sia vicina alla fumata nera. Nella mattinata di oggi, venerdì 30 luglio, si sono susseguite diverse voci relative alla volontà dell’Arsenal di rinnovare il contratto al centrocampista.

Quest’ultimo andrà in scadenza fra due anni e non avrebbe ancora ponderato una decisione. La voglia di essere allenato dall’ex Tottenham nella Capitale resta ma sa bene di non poter aspettare in eterno.

Nelle ultime ore si sono però infittite numerose voci secondo le quali l’accordo per il rinnovo contrattuale tra l’ex Basilea e il club londinese sia molto vicino. Inutile aggiungere che un eventuale prolungamento costringerebbe la Roma a virare su un altro profilo.