Calciomercato Roma, esubero per Mourinho | E’ corsa a due

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:44

Decisione presa da entrambe le parti. Sarà divorzio e il giocatore è sul calciomercato. Ecco le ultime.

Calciomercato Roma
Jose Mourinho ©Getty Images

Fase complicata del calciomercato per la Roma di Jose Mourinho. In attesa di sapere quale sarà la squadra da affrontare in UEFA Conference League (sorteggio previsto alle ore 14 di oggi) i giallorossi continuano a lavorare in Portogallo, dove agli ordini dello Special One da quest’oggi ci saranno anche Bryan Cristante e l’ultimo arrivato Eldor Shomurodov. Chi invece non ci sarà è Alessandro Florenzi. Sembra ormai tutto deciso per il futuro del 30enne calciatore romano. La mancata convocazione in terra portoghese conferma che il rapporto tra il giocatore e la Roma è ormai ai minimi storici. Per lui Tiago Pinto sta cercando una soluzione che possa permettere al club anche una buona plusvalenza, per il terzino che guadagna 4 milioni di euro netti a stagione.

Leggi anche >>> Calciomercato Roma, c’è un ritorno di fiamma tra dubbi e incertezze

Leggi anche >>> Calciomercato Roma, si riaprono le porte per Icardi | La situazione

Calciomercato Roma, corsa a due per Florenzi

Alessandro Florenzi ©Getty Images

Contratto in scadenza nel 2023, ma la situazione però non è affatto semplice. Soprattutto nelle ultime ore sembra essere una corsa a due tra il Siviglia dell’ex direttore sportivo Monchi e l’Atletico Madrid del tecnico Simeone, il quale lo vuole con se. Come riporta l’edizione odierna del ‘Corriere dello Sport’, il romano riprenderà quest’oggi gli allenamenti a Trigoria, non rientrando nei piaci del tecnico portoghese. Settimana nella quale il general manager giallorosso si concentrerà esclusivamente sulle cessioni, sperando di incassare una buona cifra da reinvestire negli ultimi giorni di calciomercato per il centrocampista tanto richiesto da Mourinho. Koopmeiners è in vantaggio, defilato Delaney, ma il sogno resta Xhaka, anche se la pista ormai, almeno per il momento, è diventata poco percorribile. Per Florenzi, infine, non sono da scartare le piste Inter e Juventus. Difficile la Fiorentina, che non gli garantirebbe lo stipendio attuale.