Calciomercato Roma, rivoluzione Inter | Nuovi scenari se parte Lukaku

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:13

Calciomercato Roma, il possibile trasferimento di Lukaku al Chelsea potrebbe avere un certo impatto anche sui piani giallorossi.

Roma
Smalling e Lukaku ©️Getty Images

Quella che a inizio mercato rappresentava solo una fievole voce, se non addirittura un utopistico scenario, sembra ora destinata a concretizzarsi in realtà. Ci riferiamo all’eventuale di trasferimento di Romelu Lukaku al Chelsea.

Il belga, arrivato all’Inter dal Manchester United per 75 milioni di euro due stagioni fa, è finito in pole alla wish list della dirigenza Blues. Quest’ultima, infatti, dopo il secco “No” ricevuto dal Borussia Dortmund per Haaland, avrebbe virato sul numero 9 nerazzurro.

Autentico trascinatore e protagonista della squadra di Antonio Conte, alla quale ha sempre giurato fedeltà, Lukaku potrebbe ora invece divenire uno dei calciatori più pagati al mondo, grazie alle folli avances che sarebbero state avanzate da oltremanica in quest’ultimo periodo.

L’operazione, se concretizzata, potrebbe avere un grande impatto anche sul mercato della Roma e, più in generale, catalizzare un vero e proprio valzer dei centravanti, giustificato dalla necessità dell’Inter di acquistare un nuovo attaccante con la liquidità proveniente dall’eventuale uscita del fiammingo.

Leggi anche: Calciomercato Roma, cambiano gli accordi | Firmano oggi

Calciomercato Roma, Lukaku al Chelsea spinge Dzeko e Florenzi in nerazzurro?

Calciomercato Roma
Kumbulla-Lukaku ©GettyImages

Al momento, l’Inter avrebbe declinato la prima offerta di circa 100 milioni più il cartellino di Marcos Alonso. Al fronte di una cifra leggermente, si fa per dire, superiore, Marotta potrebbe dare il via libera per il trasferimento.

L’accordo può essere trovato intorno ai 115 milioni di euro. Questa cifra permetterebbe all’Inter di sistemare ulteriormente la propria situazione finanziaria e preservare il giovane Lautaro Martinez da una sortita che fino a poche ore fa sembrava inevitabile.

Qualora la trattativa andasse in porto, a Milano avrebbero a disposizione una liquidità a dir poco importante e non sono da escludersi eventuali acquisti in casa Roma. Marotta è da tempo, infatti, sulle tracce di Florenzi e Dzeko.

Mister Inzaghi è un grande estimatore del bosniaco, sovente affrontato da avversario in occasione dei numerosi derby capitolini degli ultimi anni. L’ex Lazio ,inoltre, apprezza molto la duttilità tattica di Florenzi, il cui nome era finito sul taccuino di Marotta già dai tempi di Conte.

Meno difficile del previsto, ergo, che una piccola parte di questo ipotetico budget proveniente da Londra venga dirottato direttamente nella Capitale per rinforzare i campioni in carica. La grande liquidità consentirebbe anche di evitare eventuali proposte di scambio come quella relativa al baratto ex aequo Perisic-Florenzi di cui si è detto negli scorsi giorni.